Presentato Diablo 4!

Suppongo che l’assenza dell’offline, aumenti la sicurezza dell’online…mi sbaglio?

Se tutto quello che passa sullo schermo è volutamente passato al vaglio di apposite procedure di controllo, si.

Da quanto tempo non prendi in mano una console? Su ps4 girano giochi come uncharted, horizon o red dead.

Diablo non è un fps e l’auto aim è disattivabile. Non stiamo parlando di un gioco competitivo ma di un rpg isometrico. Sia a livello grafico che a livello di gameplay una console può supportarlo.

Mi aspetto 60 fps almeno su console e dettagli altri sulla ps4 pro. Sulla ps5 anche 4k nativo.

Il gioco sarà always online su tutte le piattaforme, pc e console. I cheat o oggetti duplicati su console li avevi appunto perchè era possibile giocare offline ed editare i salvataggi del gioco.

1 "Mi piace"

Non basta che il gioco sia online per evitare che ci sia qualcuno che possa approfittarne per usare trucchi e quant altro.
Se non fanno i CONTROLLI a niente serve che tutto sia online. Anche nelle stagioni per console c era chi usavi i trucchi cosi come su pc esistono da sempre bot e macro :expressionless:

Seppur possibile, non sarebbe un sistema pratico utilizzare 20 abilita in questo modo.
In un gioco frenetico come Diablo, c è da diventare matti a premere due tasti contemporaneamente per attivare una sola abilita (lo puoi fare con 3 o 4,ma qui stiamo parlando di gestirne 20).
Considerando che nel mentre devi anche muoverti,bere una pozione,schivare,e altre cose.

Ma aldila di questo, bisognerebbe stravolgere (rendere più profondo?) il gameplay,per dare un senso all utilizzo di 20 abilita in contemporanea (mentre è progettualmente più semplice creare build per utilizzare 2-3 abilita alla volta).

Infine,non meno importante,in un raid da 12 giocatori (come mostrato nella demo) servirebbe una potenza enorme per gestire 12x20 abilita sparate a schermo in simultanea (più tutti i poteri dei boss che nel tempo abbiamo imparato ad odiare). Sarebbe impossibile per una consolle,molto costoso per un pc (e non tutti i giocatori pc sono anche appassionati tali da giustificare grosse spese).
Considera che con una Vega 64 nel pc (scheda posseduta dallo 0,3% dei giocatori,fonte Steam),gia con Diablo III a volte mi capita di scendere a 35 fps. E sono 6 abilita per 4 giocatori.

Questi sono sostanzialmente i tre motivi per cui non vedremo mai un numero più elevato di abilita.

C’è final fantasy 14 che ha un sistema così. La gente ci gioca.
Se hai giocato anche solo monster hunter, per esempio utilizzando l’arco, devi mirare (premendo un tasto per far comparire il mirino), premere un tasto per attaccare, nel mentre muoverti e schivare stando attento agli attacchi. Anzi è più facile di diablo, dove non hai neanche la gestione della camera.
Non è avere 10 o 20 abilità che cambia la storia, tanto mica le utilizzi in contemporanea.

Beh ma infatti per me non ha una soluzione…se permetti di utilizzare tante abilità, le stesse sarebbero ridondanti. A che serve avere 4 scudi, 4 abilità che generano mana, 4 che lo sprecano ecc?

Ma questo perchè d3 è ottimizzato male. E perchè è un gioco che premia lo spam di abilità. Basta vedere i cooldown bassissimi di quasi tutte le spell e la velocità d’attacco che ti porta anche ad avere 3 attacchi al secondo.

Diablo 4 dovrà essere un gioco molto più lento e ragionato, dove non dovrai sparare 3 colpi al secondo, ma piuttosto 1 e dovrai farlo bene. E dove dovrai studiare eventuali combo, sinergie ecc.
Se no si ritorna a diablo 3, un gioco dove devi equipaggiare un set e mettere qualche leggendario sinergico, con un miliardo di power creep.
Almeno secondo me chiaramente.

Ormai Blizzard non innova più, tende a fare giochi semplici per un audience ampio…per chi vuole innovazione deve rivolgersi agli indipendenti: PoE, Last Epoch, Grim Dawn, Lost ark etc

Quello che più mi auguro. Un avanzare lento, irto di pericoli, scontri ponderati calcolando mosse e risorse. Però la demo ha lasciato intravedere tutt’altro…

1 "Mi piace"

Non ho detto che non si possa fare.Ho detto che in un gioco come Diablo non è pratico.Ed in effetti,FF non ha la stessa freneticita che puo offrirti il titolo Blizzard quando in un rift ti trovi a schivare 30 mostri,pozze velenose, sfere di gelo che ti inseguono e chi piu ne ha piu ne metta.Il tutto perché altrimenti vieni oneshottato.

Perche tu pensi ad un gioco sul modello di Diablo III,dove 4 abilita per generare mana in contemporanea sono in effetti inutili.Ma in un gioco creato intorno ad un nuovo sistema,non avresti 4 abilita per difenderti,ne avresti una sola,ed al posto delle altre 3 avresti abilita completamente diverse per creare combo più stratificate.
È sviluppando con questa mentalità che potresti avere un gioco molto più vario,profondo,e longevo.

Mi trovi daccordo sulla seconda frase,ma non sulla prima.Non è ottimizzato male,perche altrimenti il gioco girerebbe male in qualsiasi situazione. Cosa che non avviene.Anzi, normalmente il gioco gira fluidissimo e senza cali. I problemi vengono fuori solo in casi di build particolari utilizzate da personaggi identici nella stessa partita.Questo perché,come giustamente dicevi,si spammano abilita illuminando lo schermo come un albero di Natale.Ma è appunto una questione di troppi effetti a schermo, per cui il gioco diventa davvero pesante.
Inoltre,se fosse ottimizzato male,al variare (in meglio) della tua configurazione, avresti sempre le stesse,scarse prestazioni.Ed invece ti posso assicurare che il gioco è scalabile e risponde bene ai cambi di hardware.
Te lo dico perché da appassionato cambio pc tutti gli anni,ed ho avuto modo di testare il gioco con una gran varieta di hardware diversi.
L unico appunto che si puo fare a D3 è di non sfruttare molto il multicore,ma è del tutto comprensibile:un gioco del 2012,che ha visto nascere il suo sviluppo nel 2008, non poteva certo essere sviluppato sulla base di processori fortemente parallelizzati,di nicchia perfino per gli appassionati a quel tempo.

Spero con tutto me stesso che tu abbia ragione perché lo vorrei anch io.
Pero sai com`è Blizzard: oggi esce un gioco,dopo x patch te ne ritrovi un altro.

Ti assicuro che non ho pregiudizi sulle console, anzi. È che avendo provato con mano le iterazioni della concorrenza non sono molto fiducioso sul cross play, se questo poi diventa motivazione di costruzioni castranti nel gioco.

Diciamo che è più paranoia che pregiudizio :sweat_smile:

Non è che devo avere 20 abilità, o abilità ridondanti, ma un attimo di varietà in più, che con il sistema delle 6 abilità è sicuramente castrata.

Faccio un esempio pratico, io gioco main monaco. Pensiamo alla classica build mid tier palmo+sette direzioni.

Ho la primaria, palmo, ciclone e sette direzioni obbligatorie. Mi restano il tasto destro del mouse e un altra abilità.

Io di solito ci metto colpo impetuoso e serenità perchè mi piace così. Però se avessi un paio di abilità in più potrei metterci un mantra che mi da una mano e mi rende la build un po’ più varia o magari lampo accecante per fare crowd control o ancora santuario interiore per fare supporto al gruppo. O aggiungere un altra abilità che ha beneficiato magari a manetta del fatto che pompo l’elemento ghiaccio.

Bastano già 2 slot in più per dare tutta un altra varietà al gameplay, almeno nel mio modesto parere. E non saremmo tutti costretti a cercare la build ultra performante che spamma due abilità perchè non abbiamo una varietà che stimola anche il nostro piccolo cervello durante il combattimento ad usare una strategia diversa dal “mi butto nella mischia e se ho ho la build giusta aro i mostri altrimenti vengo one shottato”.

noi siamo Diablo Italia Fans da tempo

Concordo, ma sembrano sul pezzo pure sull’oro.

Da quanto è stato detto, l’oro non verrà utilizzato nemmeno per riparare gli oggetti (che di conseguenza non subiranno danneggiamento/deterioramento) perché a detta di David Kim (lead system designer) non è interessante come opzione.

Si potrà invece spendere denaro per scommettere e ottenere quindi oggetti anche molto potenti.
Probabilmente sarà una componente necessaria per il crafting e probabilmente per altre cose che stanno ancora discutendo e valutando.

Interessante che sia stato indicato che il gold/magic find potrebbe ritornare come affisso per le gemme.

In ogni caso se per scommettere devi spendere un patrimonio vedremo miliardi volatizzarsi sostenuti da un anelito di bestemmie.

Non ho capito se vi è chiaro che il “solo online” è un escamotage per controllare le licenze… e non un bene necessario per darvi una tutela maggiore. È sempre stato così per la Blizzard dai tempi di D2 e Starcraft e Warcraft dove c’erano i giocatori che non toccavano l’online perchè non vi potevano accedere col cd crackato…erano un numero esagerato. Anzi su D2 c’erano proprio i Keygen con la gente che si faceva 16 account solo di muli.

Dillo ancora :star_struck:

Se si puó anche reskillare la gente per fregargli i cumuli di monete da bruciare in gambling comincia davvero a respirarsi aria di D2 :joy:

“Sei nuovo del gioco? Vieni fuori dal campo ranger che ti faccio un regalo” (cit.):joy:

P.s: “che ne sanno i 2000” obbligatorio. Erano tempi duri che hanno forgiato veri uomini.

2 "Mi piace"

Mi hai convinto adesso ahah però hai detto che 3 sono obbligatorio. Per come la penso io, devono cercare di rendere le abilità dei leggendari quanto più generiche possibile, idem i set, in modo che io possa usare un leggendario sia con una build che con un’altra.

Spero che in diablo 4 venga meno il concetto di power creep massivo. Un rift non deve semplicemente variare a livello statistico, cioè mostri con % di vita in più, più danno ecc. Preferirei piccolissimi aumenti % di statistiche e magari nemici con 5 affissi o 6 o 7, che complicano il gameplay. Oppure nemici base con 1 affisso. Oppure come hanno fatto vedere, un raggio che ti insegue nel dungeon e che ti costringe a correre.

Forse ci stiamo dimeticando però di come fosse pure diablo2 che tutti abbiamo amato:

buff vari del pg e di cta,
teleport teleport teleport,
hammer, hammer, hammer

e si ripartiva

idem per la sorceress, per il druido elementale eccetera (uguale x tutti i pg top)

E ora ci lamentiamo che su D3 abbiamo avuto solo 6 skills… non ne servono di più su diablo!
Il bello di diablo non è questo!

Però, odio il sistema delle rune nelle skills, rivoglio i punti da piazzare, le passive e le sinergie!

Mi pare di aver capito che stiano facendo esattamente questo.

Vabbè peró al di là di enigma e cta che erano rotti per tutti, ogni pg aveva almeno 3 build. La sorc ne aveva una per elemento, fire e blizz erano praticamente pari in pvp.
Il barbaro WW andava per la maggiore ma c’erano diverse varianti. Hammerdin era no skill, ma il chargedin menava come un treno lo stesso e il fervor con life/mana leech in pve era inarrestabile .
Il necro poison, summon o spirit, o addirittura full supporto con le curses… druido rabid o elemental, assassin trap o kick(se avevi i mirmidoni)… era un mondo vario, cta ed enigma erano un tassello importante ma non così defining.

Edit: dimenticato bowazon e spearazone

1 "Mi piace"

tutto molto bello e cinematografico…attualmente e personalmente sembra bello tosto e libero,come avremmo voluto per d3,la domanda è: dopo aver fatto da beta tester per 10 anni e aver presentato il quarto e osannato capitolo,non è che qualche FTP copia le idee e li anticipa sul tempo per fregargli utenti? ricordiamoci di come si son mossi per OW vs Paladin

Ma la vera domanda è … Me la ridaranno la Arkaine Valor ?

1 "Mi piace"