Moira ha bisogno dello stesso nerf di brigitte


#61

Quello di symmetra era una cosa molto differente
da quello di Moira che richiede, un minimo , di mira e di seguire il bersaglio con il mirino; la vecchia symmetra una volta che ti agganciava potevi pure smettere di seguire il bersaglio, il raggio rimaneva agganciato( stessa modalità di Mercy).
La vecchia symmetra era un auto aim vero e proprio.

Quello di Moira è un raggio ( beam ) che si aggancia al bersaglio inquadrato al suo mirino:

Secondary Fire (damage)

  • Emits a medium-range beam which locks onto the enemy closest to the crosshair

Ora dopo questa precisazione tecnica, vorrei soffermarmi sulla tua enorme contraddizione nella tua affermazione:

Overwatch non è un FPS puro, alla Cod/r6/cs dove conta solo la mira, overwatch è un FPS / MoBA che non fa’ del fattore mira una caratteristica dominante del gioco .

Ti lamenti di Moira che ha un auto locking beam ,che deve mirare comunque , e che andrebbe rimosso “perché in un FPS non ci dovrebbero stare queste cose”

Mhm ok da domani allora andrebbero rimossi :

  • il visore di soldato (aimbot)
  • La termo visione di Widow(wallhack)
  • La sonica di hanzo(wallhack)
  • L’high noon di mcree (auto-aim+aimbot+autoheadshot)
  • Il cannone tesla di Winston ( autolock multiplo )
  • Il blossom di Reaper ( auto aim ad area!)

E tante altre abilità ,non necessariamente correlate a fenomeni di assistenza alla mira , che caratterizzano tutti i personaggi di overwatch e che non siano aderenti agli standard da FPS realistico basato unicamente sulla mira.

Per finire :

Ti faccio di seguito la classifica del DPS di tutti i supporti che posseggono un fuoco primario a distanza:

Zen : 120 danni al secondo, 2.5 colpi al secondo , 48 danni ad orb.
Baptiste: circa 57-115 Danni per secondo,1 burst ogni 0.65 secondi , 12.5 - 25 danni per colpo
Mercy: 100 danni per secondo, 5 colpi al secondo, 20 da noi al colpo.
Lucio: circa 86 danni al secondo, 4 colpi in 0.52 secondi e 0.4 di delay per la scarica succesiva, 20 danni al colpo
Ana: 84 danni al secondo, 1.25 colpi ogni secondo, 70 danni in 0.6 secondi.
Moira : 50 danni al secondo netti.

I numeri sono impietosi e tu vorresti portarla a 20 / 30 di danno? Tanto vale usare il Quick melee.


#62
  • Moira: che tu punti il piede, la testa o il gomito del nemico, la grafica del raggio parte sul petto dell’avversario e fai un danno al secondo prestabilito.
  • Zarya / symmetra: che tu punti il piede, la testa o il gomito del nemico, la grafica mostra effettivamente che colpisci quella porzione di hitbox dell’avversario e fai comunque un danno al secondo prestabilito.

Quindi si, è una cosa soprattutto grafica, “genio”. Dire “clicca e pam, tot danni al secondo” è semmai ana, i cui proiettili fanno un danno standard ad un tempo standard, non al secondo (che sta a vedere SE moira completa quel secondo se la sua preda si mette al riparo)

Cos’è il VERO autoaim:

  • symmetra pre rework: punti sull’hitbox nemica, entri in contatto con essa e quando togli il mirino dalla visuale dell’hitbox, il raggio continua a fare effetto, anche dietro gli angoli.
  • mercy: agganci qualcuno col raggio e puoi anche girarti a 180° ma continuerà a stare attaccato. Un autoaim ancora più invasivo è quello di valchiria, che individua in automatico chi agganciare senza manco deciderlo esplicitamente.

L’unica cosa aiutoaim di moira è il suo globo quando si aggancia in automatico agli avversari ad esso vicini, mentre la sua “malignità” è che rallenta la sua traiettoria per far durare di più il suo effetto.

Credo che l’avversione di molti su questo personaggio sia che non ha limiti al suo tasto destro. si vedono highlight in cui delle moira hanno tenuto per tutto il tempo il tasto del risucchio anche quando non avevano in faccia un nemico, tanto non ha proiettili da spendere come invece fanno zarya e symmetra. Di conseguenza senza intervalli di ricarica potrebbe continuare all’infinito a tener premuto il tasto destro, e per come è stata implementata sarebbe ridicolo proporre dei limiti alla sua capacità di risucchio (che cosa spendi nell’attivalo? Sta cercando risorse con esso). Una cosa intelligente da proporre sarebbe semmai farle fare un suono abbastanza udibile quando si tiene il tasto destro senza toccare un bersaglio.

Immaginiamo una moira e un suo avversario che sta per svoltare l’angolo di un muro:

  • col risucchio attuale (silenzioso), la moira tiene a priori il tasto destro premuto prima che il suo avversario giri l’angolo, e tempo che egli si accorga della minaccia, lei è già all’opera (anche per caso, probabilmente)
  • con un risucchio rumoroso quando non tocca un avversario, quest’ultimo potrebbe gia intuire il pericolo e prendere le precauzioni necessarie, costringendo la moira a non tenere per tutto il tempo quel tasto destro, SE fosse rumoroso

va quindi accusato questo di lei, ma NON si chiama autoaim nel seso stretto del termine, è errato. si tratta di non avere limiti nel tener premuto quel tasto destro senza un apparente motivo, problema che invece tutti i dps hanno (ovviamente) perche il loro caricatore fa da limite. lo stesso d.va, per quanto sia illimitata nel fuoco primario si fa presto a farsi udire o vedere nei pallettoni, motivo per cui non si mette a sparare sempre e comunque, non le converrebbe farsi scoprire dietro gli angoli.

Devo ancora fare più pratica con questa nuova moira per capire quanto è onesto il nerf attuale, ma inizierei a prendere in considerazione questo suo tener premuto il tasto destro senza motivo prossimamente.


#63

Sono ultimate, e paragonare il leftclick di un healer a un ultimate parla da se.

inovina qual è il pg che non ha bisogno di alcuna skill pratica per fare quei danni?.

ok, è un instalock che non gira gli angoli, ma se per te questa è mira allora viviamo su due pianeti diversi.

I developer di overwatch lo definiscono FPS. Quando deletarono l’autoaim di symmetra lo fecero ammettendo che sia autoaim, che oneshoot moves (tipo il gancio di road) non appartengono a meccaniche di FPS. Ogni cosa in questo gioco richiede mira, ogni, anche Rein.

Ripeto, per me le andrebbero tolti o i danni inflitti, o dato un limite a quanti danni può fare (tipo un secondo serbatoio) oppure togliergli l’autoaim e dargli uno spaghetto come quello di zarya, così magari vi passa la voglia di provare a uccidere il dps di turno che giustamente vi oneshotta la faccia.

Moira e Mercy sono degli healing bot, moira sta solo vivendo il suo periodo di transizione come brigitte, verrà resa un healer purissimo entro poco.


#64

io nerfei la coda per i tank, attualmente è sbilanciata ed i tank sono favoriti.
-tempo di attesa aumentato a 2 minuti extra
-lag iniziale +50 di ping ( pong nerfato al 20%)

Dire di nerfare anche la ram di ow, un cap va assolutamente impostato! non è possibile che occupi il 40% della ram! nerf ad ow ed un buff a google chrome(pensate alle taskbar!!!).


#65

Ah quindi essendo alcune di queste citate delle ultimate le possoniamo accettatare , nonostante siano oggettivamente meccaniche in antitesi totale con il concetto di FPS puro e duro basato su mira , senza poi contare che alcune di queste effettivamente NON richiedono di mirare con mouse/pad ma uccidono gli avversari da sole mentre il giocatore non contribuisce a fare nulla.

Nessuno di quelli presenti nell’elenco, se non sai mirare sei inutile dal primo all’ultimo, e soprattutto con Moira che , mi ripeto , non aggancia il bersaglio se non è nel mirino ergo se non sai fare tracking non fai una ceppa di danni.

Si viviamo su due pianeti diversi, io ed altri siamo qui sulla terra dove si gioca ad overwatch dove l’abilità biotic grasp richiede di mirare e fare tracking del tuo bersaglio.

Non ha nessun auto-aim, il biotic grasp é classificato come “beam” al pari di zarya :

Type Beam
Damage 50 per second
Healing 20 per second (self)
Max. range 20 meters

Ahbeh allora se questa è la tua visione della categoria support , ed in particolare dei main healer noi non siamo semplicemente su due pianeti diversi, siamo in due galassie differenti.

Overwatch non è un FPS puro, ma è un FPS/MOBA ergo ammette elementi che nei classici FPS non ci possono essere, tra cui alcune meccaniche di One shot.
Hog può ancora uccidere con un colpo molti personaggi, con la medesima meccanica esistente prima, solo che gli riesce più difficilmente per ragioni non legate alla mira di per sé ma all’r.n.g dello scatter dei pellet.
NEL frattempo : Doomfist é ancora lì a cancellare la gente a suon di pugni in un colpo solo, mcree può fare 6 One shot tutti assieme senza mirare ma solo guardando , junkrat con una rotobomba può fare una strage, sigma chiunque sia sotto la metà dei propri hp indiscriminatamente ed ad area; sti Dev sono decisamente contro le “meccaniche di one shot”.


#66

Con l’ultimo nerf che ha avuto, chi sapeva mirare bene già prima saprà goderne di questo vantaggio a priori. Pretenderne ancora un nerf specialmente sui danni nn lo trovo diverso da chi lo chiede alle torrette senza provare ad ammettere che l’entità del pericolo che rappresentano sta proprio nella loro presenza e di doverle un minimo considerare durante gli attacchi. Trovo contraddittorio pretendere certe cose, a questo punto ci si chiede a che razza di MOBA si è abituati a giocare.


#67

Se mettessero che Moira può far danno solo a Tracer, Genji, Doomfist, Sombra, Lucio e Wreckingball, secondo me un buon 80% delle richieste di Nerfare Moira continuerebbero ad avanzare.


#68

se hai le mani riesci pure ad uccidere Moira.

e non lo sei men che meno tu per dire chi dovrebbe essere praticamente cancellato dal gioco e chi no. Senza contare che è stato un nerf ridicolo.

si certo, un healer che fa 50 danni al secondo no, uno che può fare lo stesso danno di Widowmaker in headshot invece si, seems legit.

Gold comment pepelaugh

se state vivendo la vita Andrea Bocelli style è colpa vostra.

Allora togliamo l’autoaim a winston, a Reinhardt e a Mercy. Che poi qui pure la incoerenza, Winston che può fare 60 danni al secondo su tutta la squadra nemica con la stessa tecnica di Moira, anzi meno, Winston richiede meno mira, si, Moira che fa 50 danni (Sto 55 da dove te esce poi?) su singolo target no eh nerf oppi ommaigad.

Nerfiamo gli eroi perché la gente li usa male.
Raga, togliamo la carica a Reinhardt immediasubito.

peak 3900+, ti piaciss.

più danno prestazioni penose, più scendono.

5 0

Eh si, proprio colpa di Moira se il nemico non azzecca un colpo.

wow, si dai, mettiamogli 20 di danno almeno ci mette 20 secondi per uccidere un nemico e basta un Lucio in heal mode o una Brigitte con aspirazione per fargli fare solo 4 danni al secondo, bilanciatissimo.

Ovvero un healbot? Mi raccomando, poi venitevi a lamentare che non giocate gli healer perché sono noiosi, ficcatevi in testa che support non è un sinonimo di medikit portatile.

this.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

La famosa ultimate “cannone tesla” di Winston e la freccia di Hanzo.

Chi si lamenta di eroi come Moira, Mercy, Brigitte, Reaper e Symmetra dovrebbe essere automaticamente derankato a silver.


#69

Fai che consumo tutto il serbatoio dei danni, 3 secondi dopo tutto quello delle cure e poi me la prendo in quel posto perché ritrovandomi con il serbatoio dei danni vuoto non posso ricaricare quello delle cure… wtf? renderebbe il personaggio completamente INUTILE

Per la 435943567394672937 esima volta… non è autoaim, il suo è un tracking molto simile a quello di zarya e di symmetra.

Moira e brigitte? due paragoni perfetti.

Con la grossa differenza che brigitte poteva ammazzare i tank senza problemi a causa dei suoi danni ridicolosamente alti (immagina i dps e i support), poteva stunnare chi stava dietro a una barriera nemica, era in grado di fornire dell’armatura permanente tramite la sua ulti super rotta e per un dps non era tanto facile bloccarla a causa della sua autocura elevata, del suo scudo enorme e (come già detto prima) dei suoi danni op.

Speriamo la rendano un healer purissimo come brigitte… quello sì che è un esempio perfetto di come dovrebbe essere un support…

Non lo capiranno mai.


#70

Sinceramente Moira mi sembra il personaggio più equilibrato e divertente del gioco, allo stato attuale.
Non avrebbe senso nerfarne i danni, visto che al contrario di Mercy, Lucio o comunque altri healer non può curare a tempo pieno.
Questa caratteristica, che la rende una sorta di priest discipline di Overwatch, crea la necessità di utilizzare una certa maestria anche nel capire quando è il momento adatto per curare (ovviamente è quando si è raggruppati, di base).
Riguardo al globo, forse potrebbe venire ridotta leggermente la distanza alla quale si prende danno, ma immagino che la caratteristica sia stata tarata in base ai tempi di recupero della skill.
Oltre tutto, non dovreste basare il vostro parere riguardo ad un personaggio su come lo usano (male) altri: non potendo effettuare cure su se stessa se non tramite il globo, chi lo spara del tutto a caso quando non c’è l’altro curatore nei paraggi sicuramente sbaglia, per esempio; è un errore che può costare un match a volte.
Questo oltre al fatto che comunque è più semplice ed adatto lanciare il globo cure per rimanervi a portata e fare un pò di danno (o addirittura utilizzare la Ultra mentre si è protetti da esso).


#71

Divertente si, ma alla lunga ti annoia.

Ma può comunque fare più healing di tutti gli altri healer del gioco, una Moira può surclassare tranquillamente una mercy o ana+qualsiasi altro off support del gioco secondo me, le cure che io riesco a generare con Moira molto spesso sono anche a 2k al minuto, cosa che gli altri healer se li sognano, a parte Baptiste che ci si avvicina, ma non la potrà mai superare, poi dipende pure da come viene giocata. Non sto dicendo che sia OP come eroe, la uso pure io, ma forse non è che fa effettivamente troppe cure in combinazione con il globo della cura? Non lo so, molto spesso anche se voglio variare healer, con tutto il brust dmg che c’è in game mi ritrovo spesso a ritornare su di lei.