Ragionando su Orfea

Mi piacerbbe sapere cosa pensate di questo eroe, del suo gameplay, talenti e punti deboli/forti.
Io ci ho giocato parecchio, ma prima di dire quello che penso preferirei sapere il parere degli altri giocatori, visto che vorrei che dopo la Blizzard ci facesse un pensiero sopra a questa discussione. (E ammetto che vorrei pubblicarlo sul forum inglese, così da avere più risposte, ma non me lo permettono per ignote ragioni.)

Personalmente credo che Orfea sia adatta solo a giocatori che hanno molta dimestichezza con gli skillshoot. La base del personaggio è la Q : le permette positioning, danno e mobilità. La W e la E sono spell piu facili da mettere a segno e in un contesto di mediocrità generale possono fare il loro lavoro. Piu si sale di livello piu è indispensabile non sbagliare mai la Q. E intendo che 9 volte su 10 se sbagli quella spell muori.
Le Eroiche sono particolari, nel senso che prese da sole non sembrano molto forti; forse la Mandibola Possente è la piu gettonata perchè ha insito uno stordimento. Ma entrambe sono devastanti se coordinate con gli altri membri del tuo team. Motivo per cui personalmente gioco Orfea solo quando sono in gruppo con amici in vocale.
I Danni: si ritorna al discorso della Q. Se viene messa a segno regolarmente Orfea è un dps Mago con danni elevati e sostenuti. Un buon giocatore di Orfea arriva facilmente agli 80k di danni a Eroe in 20 minuti (non credo di essere un fenomeno ma la mia media è quella, quindi credo che i tanti migliori di me possano fare di piu). Negli anni passati molti hanno sostenuto che gli si poteva affiancare un altro Mago come secondo dps ma personalmente credo che il doppio Mago in Team sia sbagliato il 98.8% delle volte :wink:
I counter di Orfea, a parità di bravura dell’Utente, sono gli stessi di qualsiasi altro Mago: i vari Illidan, Tracer, Fenix, Valeera e tutti i dps che possono evadere facilmente la sua Q. Di contro, tutti i bersagli dalla bassa mobilità sono facili da affrontare.
Per concludere: secondo me è un eroe dall’alta difficoltà poiche consente di sbagliare poco ma in mani capaci è ATTUALMENTE seconda, insieme a Jaina, solo a Kael’thas (parlando di Maghi).

Avevo perso ogni speranza che qualcuno mi rispondesse, sono contento che non sia così.
Per mi personale esperienza, mi trovo bene ANCHE contro Illidan, tracer e fenix con orfea, mentre valeera, valla e raynor sono più problematici (non hanno bisogno di seguirti per infliggerti danni, basta un tasto destro/sinistro e sei morto anche se i tuoi Q non falliscono mai, dopotutto hanno più gittata dei tuoi Q).
Comunque i cambiamenti che farei sarebbero molti, visto che ci sono molti assassini che fanno il lavoro di Orfea, ma fatto meglio. Ovviamente sono sicuro che esagererò, io li dico tutti, dopo mi farai sapere cosa ne pensi.
Parto dicendo che, quando non gioco orfea, e vedo gli altri farlo di solito 1-fanno spesso build a “caso”. 2- Fanno punteggi (kda e danni inflitti/exp) che fanno piangere per dei dps. Pertanto cercherò anche di non concentrarmi in solo un aspetto suo, e inizio partendo dai cambiamenti secondo me più necessari.
A-Il talento Malalingua: Talento pensato per essere difensivo, attualmente capita che dia più problemi che aiuto(prevedibile, non puoi usare W se stai inseguendo), quindi cambierei lo scatto generico all’indietro in scatto dell’ombra che NON resetta il Q (o il bilanciamento va a farsi benedire), e la salute passiva è 20% (o 25% se ti piace di più).
Questo talento dovrebbe trasformare Ofrea in Illidan che fa danni magici anzichè fisici, rendendo molto più interessante una build su una Ofrea “melee”.
Questo, a mio parere è il cambiamento più urgente da fare.
B-L’attacco base poteziato da caos dovrebbe curare una quantità fissa per ogni stack di caos, e non in base al danno inflitto, questo per molti motivi: 1-Qualsiasi tipo di resistenza (che sia fisica o magica) pressochè annulla le tue cure (che è quello che ti tiene in vita maggiormente fino al livello 13, e spesso anche dopo). 2- Orfea è l’unico mago che abbia mai visto che può essere contrastata sia dal silenziamento che dall’accecamento, cosa che nessun altro mago ha come problema. 3- Se il besaglio ha “schivata” attiva (basta che l’attiva quando sei basso di hp) e non ti curi. Se la sua passiva la cura in modo indipendente, tutti questo sarebbe risolto. So che c’è un talento che ignora la resistenza, bello, ma rinunciare al rubavita magico sulla Q + danni sulla salute massima (che è quello che ti permette di uccidere tutti quei alamorte e compagnia che ci sono) non è una cosa da fare alla leggera.
Anche questo cambiamento penso sia necessario.
C/D- Mi capita molto spesso di finire partite senza un singolo uso della mia Eroica, non perchè stiamo dominando, ma perchè è talmente debole che è più un “Zoning” che qualsiasi altra cosa. In poche parole: Mandibola dovrebbe avere più profondità e uno stordimento più lungo, almeno 0,75 sec (adesso ne ha solo 0,25 sec); Banchetto dovrebbe avere il primo lancio molto meno ritardo (1 sec invece di 1,5 sec) e un leggero aumento ai danni (tipo +20/30 di base più il famoso 4% per livello).
Allo stesso tempo, tutti i talenti di livello 13 sono ottimi, anche troppo per la situazione attuale, direi tutti neccessari… quindi perchè non fare qualcosa di simile al talento lv.1 di Anduin, ma un pò più estremo, ad esempio un quarto talento al 13 con: “Hai tutti i talendi di lv.13, ma disabilita l’uso dell’Eroica”? Se giochi sui reset del Q e del W (con quello di Lv.4), di sicuro non ti metti a lanciare la tua Eroica. Qualcuno potrebbe dirmi che sono fissato con Illidan, che neanche lo gioco e quelle rare volte che lo usa faccio pure schifo :laughing:.
E (che è una sorta di D 2.0)- Il talento Miasma ha un lancio fisso di 2 sec. Se avete giocato league of legends e siete stati colpiti dal Q di Morgana (immobilizza per 2 sec), dovreste sapere che 2 sec in teamfight sono eterni.
Troppo difficile fare che può essere attivato manualmente dopo 1 sec (o 0,75 è comunque un’idea), e automatico dopo 2 sec? Questa abilità sarebbe anche molto buona se non avesse un tempo di lancio così lungo.
F- Il talento di Lv.1 l’ho sempre scelto per il fatto che generavo caos extra (l’E da solo ti dava massimo caos se usata bene), i danni bonus era una cosa secondaria (che ho trovato MOLTO utile… come “waveclear”), perso questo perso parte della sua sopravvivenza nei scontri.
Però devo ammettere che ho trovato intrigante che ora rallenta con gli attacchi base, per cui posso solo dire che mi dispiace di aver perso quel caos exra…
G- Lo so che è un’idea folle, ma come menzionato nel punto “D-”, un talento estremamante potente, ma con effetti negativi al lv.20 si può pure fare, un talento che copre il grande punto debole di Orfea: “Il tuo ‘Q’ non ha cooldown, ma non colpire un nemico costa il 10% (o meno se è troppo) della tua salute massima, questo effetto si applica pure per il ‘W’ se il talento ‘Insaziabilità’ è stato scelto (e si potrebbe pure fare per l’E)”.
So che c’è già qualcosa di simile al lv.20, ma questo è una versione più estrema.
H- Mi capita molto spessi di iniziare un comabttimento con mana intorno al 75% del massimo, e trovarmi a metà teamfight senza mana. Si potrebbe anche dire che a quanto pare me la cavo con i reset, finchè ho mana. Se “Insaziabilità” rimborsasse pure il mana (o perlomeno rimborsasse un quantità maggiore di 40)…
I- Se fai una build basato SOLO sul Q, capisci subito che è peggiore della build “Magic Illidan”, quindi un talento che aumento la velocità di lancio del Q sarebbe ottimo, che faccia un’ottima sinergia con “Allegrissimo”, o magari addirittura su “Allegrissimo” stesso, così da aumentere le scelte.
Stesso discorso è da fare per la gittata, visto che spesso è “outranged” da molti degli altri eroi, impedendoti qualsiasi tipo di punizione nei loro confronti.
L- Gli altri due talenti di Lv.7 che sono missioni, sono in contrasto per una build basata sulla E, penso pertanto che dovrebbero avere posizioni diverse, ad esempio spostare divoratrice di mente al lv.4 .
Lo so, ho detto un sacco di cose, sono solo idee, non si deve per forza prenderle su tutte, me se ci fossero tutte sarebbe finalmente in linea con la meta.
In ogni caso ho smesso di giocare Ofrea per il semplice motivo che troppo spesso mi trovo “top tutto eccetto assist di entrambi i team” e top morti del mio team, finendo con 20 min di partita (indipendente se vinta o persa) con oltre 150k danni dassedio, oltre 100k danni agli eroi, supero persino il mio Murky/Fosky di turno in esperienza, con teamfight combattute pressochè da solo etc… etc…
Tanto vale prendere un mago classico/ il mio tank main e fare 1/4 delle morti, così gioco di più…
In poche parole sono stanco di morire con il mio personaggio preferito, anche se non manco un singolo Q (W e ricordo pure di usare il caos accumulato per curarmi) solo perchè si sono dimenticati di dagli dei strumenti di sopravvivenza adeguati…

Dannazione ho scritto un libro… perdonatemi. :sweat:

Per risponderti non farò copiincolla o viene un testo di 30 pagine, metterò la stessa lettera che hai usato tu così ci capiamo :wink:
A- Malalingua è appunto un talento difensivo, nel particolare lo prendi solo in quei QM dove ti ritrovi nella merda avendo magari contro 2-3 o 4 counter. E’ uno scatto arretrato in piu che ti consente di allontanarti da eroi che ti farebbero la pelle e in piu ti curi. A volte capita che il solo scatto dato dalla Q non basti per allontanarti da un nemico e magari in quei 2 sec di CD non hai modo di salvarti. Malalingua serve proprio a questo: dopo aver hittato con la Q, puoi scattare, colpire con la W, ri-scattare e avere di nuovo la Q per un terzo scatto che probabilmente ti porterà alla salvezza. Concordo che non puoi inseguire la gente con quel talento ma non è quella la sua funzione. Credo a mio parere che sia bilanciato bene così com’è; ricordiamoci che Orfea è pur sempre un dps e il sustain sui dps non deve essere troppo positivo altrimenti diventa un pg rotto.
B- Ti concentri anche qui sul self sustain. Posso capire che chiunque vorrebbe rimanere sempre in vita e nel contempo uccidere tutti ma questo rientra nella definizione di Eroe Sbilanciato XD Non sono un professionista di Orfea ma spesso mi capita di rimanere 1 vs 3 e ti garantisco che colpire con un AA dopo una qualsiasi spell mi fa rigenerare, complessivamente, una quantità esagerata di vita a patto di non missare mai nessuna spell. Quanto ho affermato secondo me indica che un giocatore di Orfea BRAVO viene premiato per la sua skill. Al contrario, ad un giocatore mediocre non viene concesso quasi nessun premio.

Faccio un esempio per racchiudere il tuo commento su questo punto ed il mio:
Orfea vs Genji, Muradin e Anduin -> ammettiamo di essere giocatori BRAVI e di colpire sempre con ogni nostra spell -> se dopo aver hittato la Q noi facciamo un AA su Genji allora siamo delle pippe perchè lui potrebbe deflectare o avere il talento della Schivata e noi non ci cureremo. Questo è un nostro errore e se muoriamo allora la colpa è nostra, non di Orfea. -> se dopo aver hittato con la Q scattiamo in linea retta allora siamo delle pippe poichè Muradin o Anduin potrebber Stordirci/Immobilizzarci e il nostro successivo AA ci curerebbe ma non servirebbe. Questo è un nostro errore e se muoriamo la colpa è nostra, non di Orfea. ->se dopo aver hittato con la Q noi scattiamo in obliquo, AA su Anduin, W (magari con Malalingua appreso), ancora AA, Q - scatto a evadere controlli - AA e così via allora siamo davvero dei BRAVI giocatori di Orfea e quella vita che ci riprendiamo con gli AA sarà ben visibile, ci porterà a non morire e magari a prenderci pure una kill. Si perchè non ci scordiamo che scappare con la Q e curarci con gli AA è comunque danno inflitto e neanche poco. E’ facile? Ovviamente NO, è anzi molto complesso e richiede tanta concentrazione ma la soddisfazione di riuscire secondo me ne vale la pena.
Facilitargli o aumentargli le autocure la renderebbe solo sbilanciata, non migliore.
La tua idea di una percentuale fissa di cura potrebbe essere un’alternativa ma a quel punto il Tratto dovrebbe aver un CD. Nel senso: Orfea si cura del 5% (numero a caso) della sua vita max per ogni stack di Caos; questo può avvenire solo una volta ogni X sec. Non puoi concedergli qualcosa del genere senza limitazione altrimenti diventa immortale.

C- Se giochi da solo, come ho scritto anche nel commento precedente, le Eroiche di Orfea effettivamente non sono un granchè. Ma se le giochi in gruppo fanno male. Tanto. Banchetto Eterno in combo con ETC o Zarya è formidabile, così come con Deckard o Leoric. Piu difficile ma sempre efficace con Thrall e Blaze.
Per la Mandibola posso essere d’accordo sull’aumento leggero del raggio di cast e magari far durare lo stun 0,5 (0,75 è eccessivo a mio parere). E anche questa Eroica in combo con l’ingaggio di Kerrigan è una cosa micidiale; in QM insieme al Macellaio e/o ad Arthas è kill sicura, conbinata con la Caccia di Illidan o il Giudizio di Tyrael ti consente di fare focus e ingaggiare da praticamente dove vuoi, con Uther per come si gioca ora fai stare fermi i bersagli per almeno 3 secondi. Ti consiglio vivamente di trovare qualche amico e combare insieme, vengono fuori delle cose molto belle e competitive.

E- Miasma è un talento che non mi è mai piaciuto ma è un giudizio soggettivissimo poiche credo che se ti prendono a distanza di attacco melee Orfea è morta a meno di aiuti da parte del tuo team. Credo che comunque poterlo riattivare manualmente potrebbe renderlo piu efficace, magari con cure che vanno a seconda di quanto tempo i nemici sono stati all’interno del suo raggio. Ma a quel punto forse andrebbe spostato di Tier e messo piu avanti perchè potrebbe davvero dare a Orfea quel sustain di troppo che potrebbe portare a sbilanciare il tutto.
H- Non capisco come sia possibile :sweat_smile: Se dopo aver hittato tulle spell tanto da aver finito il mana non hai ucciso nessuno e il fight non è finito allora, a mio parere, le ipotesi sono 2: a) hai missato tante spell b) l’healer nemico è Gesù
Scherzi a parte, numericamente parlando se hitti sempre la kill arriva. Se non arriva forse è un problema di focus. Non credo che il mana sia un problema per Orfea, o perlomeno non ho mai riscontrato problemi nel gestire tale risorsa.
I- La build sulla Q la trovo buona, specialmente per buttare giu i tank ( mi pare che l’hai scritto anche tu). Se per outrange intendi che non arrivi agli assassini dietro la prima linea allora ok, ti do ragione. Ma a quel punto va dato merito ai nemici poichè significa che stanno ben posizionati. E comunque credo che il danno di Orfea è ottimo sulla prima linea, non è assolutamete danno sprecato. Volendo comunque con build diverse dalla Q ci si arriva facile a colpire le retrolinee. Credo sia fatto apposta per diversificare: se i nemici sono a portata buildo sulla Q; se invece sono piu distanti allora cambio build.
Aumentare la velocità di lancio della Q… da una parte mi piacerebbe ma dall’altra lo capisci secondo me bene anche tu che se faciliti il colpire con la Q ad Orfea la rendi un personaggio dalla skill pari a 0. Sta tutta li la difficoltà principale dell’eroe, se facilitano questa cosa devono per forza mettere mano ai numeri di danno e CD. Però magari un talento che ne aumenta la velocità di esecuzione della Q del tipo “piu Q metti a segno di fila piu la tiri veloce” potrebbe starci (simile al talento di Ana che cura di piu se non si sbaglia mai la Cura).

Amico mio, qui ti parlo come se fossi davvero tuo intimo amico e di tirò le stesse cose che dico continuamente ad un mio compagno di giochi, un bravissimo main Genji che finisce sempre Top danni, Top exp, Top kill ma, ahimè, Top morti: se fai il fenomeno ma muori in continuazione allora non sei un fenomeno, sei un Feeder. Non serve a nulla fare i numeri grossi se poi si muore a ruota. Gioca piu accorto, evita di voler fare la kill a tutti i costi, fai il tuo aspettando il momento proprizio e vedrai che i numeri grossi li fai lo stesso. Magari non grossi come quelli che hai scritto tu però alla casella Morti ci sarà segnato uno 0 invece di un 15 XD

Di solito su morti è un 5, e i compagni fanno di meno solo perchè i colpi li prendo io per loro che si stanno ritrando a piena vita in 5 vs 3 sull’obbiettivo, ma lasciamo perdere che sono sempre le solite storie che avrai sentito mille volte. Giocare safe con orfea è un pò come giocare safe con zul’jin, solo che invece di metterci più tempo completare la missone, diventà più facile mancare con i Q.
Per farmi un favore, l’ho ripresa in mano (dopo un mese). Devo dire che quello che ho detto non è tutto sbagliato: In 3 partite, 2 ho dovuto rinunciare a minimo 1 kill per il fatto che malalingua fa scattare solo all’indietro+ sono morto una volta di più perchè mi ha fatto scattare dove non avrei mai scattato se potevo manovrare (non lanciarla sarei morto lo stesso). Poi, essendo che è molto che non la uso, ho giocato “safe” (sopratutto perchè ero sicuro che avrei mancato molte Q), e sono venuti quei punteggi ridicoli che ho gia visto (eccetto per exp e danni d’assedio che sono nello mio standard, a proposito, non ho mai sentito parlare di genji top danni d’assedio, mi piacerebbe vederlo una volta un meme del genere), certo, sono morto 2 volte di meno del solito, ma ho anche perso 60k danni ad eroi a min 20.
Con due livelli di vantaggio sono stato oneshottato (e avevo sia malalingua che lo scudo magico! [dimenticato il nome]) da nazeebo partendo a piena salute, e no non sono saltato sopra le sue rane.
Ora passo alle risposte:
A-Se scatti solo in una direzione, diventa molto facile essere colpito, come dire fare lo scatto con mefisto, ma la squadra avversaria ha visione di dove tornerai, e basta che vedano una sola volta che fai lo scatto all’indietro e diventi prevedibile. Comunque ho visto alamorte fare penta con solo un Q e varian fare 1 vs 5 con livello uguale, o qirha curarsi intorno a 5k hp con una sola mossa, o ancora (e questo l’ho fatto io) uccidere con una sola mossa un avversatrio a piena vita con l’Eroica di Malg’anis. Parlare di bilanciamente in Hots è una barzeletta (ok è situazionale, e visto che ho parlato di tutto questo, devo per forza ammettere di aver pur oneshottato tutto il team avversario con orfea con un livello di svantaggio in circa 3 sec, e sinceramente NON mi ha fatto piacere, visto che non mi sono divertito in quella teamfight, praticamente sono arrivato che il mio team se ne andava, e ho shottato tutti per sbaglio da solo)
B- Bhe, ho gia detto abbastanza primo, meglio se passo a quello dopo :laughing: Forse aggiungo questo: per fisso intendo la cura che gia ha adesso così com’è, solo che non dipende dal danno inflitto dall’AA. Non so se ti è mai capitato, ma se sei acceccato, il tuo AA non ti cura nemmeno se hai 3 caos.
C-Del banchetto dicevo perchè già di per se la tua reazione per mettere la combo in atto costa circa 1 sec, se dopo l’Eroica ha un ritardo di un unteriore 1,5 sec, hai praticamente perso la maggior parte del valore.
E- Miasmo lo uso quando il team nemico ha tanti melee e pochi danni magici, il suo lavoro di mantenermi in vita lo fa, ma spesso lo fa troppo tardi. Tieni anche presente che a volte vuoi lanciarlo subito perchè sei già circondato, altre invece vuoi che ci mette 2 sec, perchè vuoi prima posizionarti affichè abbia massima efficacia, dagli la possibilità di essere lanciato manualmente sarebbe ottimo in molti scenari.
H- Se hai insaziabilità, il tuo W si resetta, ma ogni W ti costa 70-80 mana (non mi ricordo, scusami), e lo alterni alla Q. Dopo aver lanciato 6-7 W hai finito il mana. Il guaritore avversario è Gesù, perchè riesce a curare, per l’appunto, in santa pace. In compenso il mio 3 volte su 4 non è nemmeno guaritore.
I- Lo sapevi che la gittata della Q di Valla è maggiore rispetto a quello di Orfea? Stessa cosa vale per Li-ming e i AA di zul-jin basato su “exodia (missione 5 uccisioni)”. Questo intendo, la prima linea non centra niente.
La velocità di lancio della Q era solo un’idea, visto che avevo proposto tanti cambiamenti intorno a malalingua e insaziabilità.
Un’altra cosa prima di finire: Orfea ha intorno 1580 hp al lv.1, gli unici personaggi che hanno meno hp di orfea a questo livello sono TLV, murky, abatur, li-ming, tracer. Chiunque altro ha più hp, e pure più gittata, tipo cromie e hanzo. Non sto dicendo di dagli gli hp base di Illidan (e dai), ma che malalingua permetta di trasfomarla in un “teamdiver” magico, con più hp e manovre non frustranti si.
Anche perchè la build sull’E è l’unica che non ha difetti, il lavoro da “poker/dpsburst” lo fa, sarebbe ora di dare una possibilità anche ad altre strategie.

Ho provato a essere più breve, con risultati scarsi… :sweat:

P.S.: Murky/Fosky è un pervertito? Ogni volta che ho Orfea e ho ce l’ho contro, prende polpo basso e lo usa OGNI volta su di me, lol.

A- Ti ripeto, è vero che se scatti in una sola direzione è facile essere colpito ma è sempre meglio poter scattare una volta di piu per salvarti che non poterlo fare e morire. Non so da quanto tempo non giochi ma Varian che vince 1 vs 5 non capita dalla patch del nerf alle Doppie Lame. Poi se la gente è scarsa e ci perde contro non è forte Varian, so scarsi gli altri e su questo poco si può fare. Alamorte che fa penta con la Q: lui sta fermo, ci mette una vita a castare quella spell e gli avversari hanno tutto il tempo del mondo per spostarsi. Se muoiono sono dei nabbi ed è giusto che perdano. Qhira si cura troppo e sono d’accordo con te, va nerfata.
Per capire, quando parli di “oneshoot” credo tu intenda che ingaggi un nemico a full vita e lo butti giu ma non con un solo tasto. Numeri alla mano, al lv 10, la combo E+R (Mandibola)+W+AA+Q+AA= 3700 danni (danno piu danno meno, testato in Prova). Sono 6 azioni da compiere senza che l’avversario faccia qualcosa o che qualche nemico intervenga in qualche modo. E la combo non è ripetibile piu di una volta ogni 14 secondi (10 se non vuoi usare la E).
Il concetto che voglio esprimere è: se i tuoi avversari hanno un minimo di bravura allora uccidere un target “oneshottandolo” è difficile e spesso non capita. Se sono dei nabbi del piffero allora vale tutto e puoi vincere 1 vs 5 anche con i Vichinghi XD

B- Si mi è capitato e a malincuore ho dovuto ammettere che io mio avversario ha fatto, purtroppo per me, una bella giocata. Gli accecamenti non piovono a caso, se qualcuno decide di accecare Orfea lo fa per un motivo e va riconosciuta la bravura dell’avversario.

C- Di primo impatto la pensavo anche io così, ma se ti coordini bene con i compagni lanci l’eroica appena prima dell’ingaggio. Non sto qui a dilungarmi sul come, ma con i miei amici lo abbiamo fatto piu volte e meno di 2500 danni AoE solo di Eroica non sono mai usciti :slight_smile:

H- Numeri alla mano: la W costa 60 mana. La Q costa 0 mana se colpisci il bersaglio. Orfea al lv 10 ha 590 mana. Ammettendo che in un fight tutte le W e tutte le Q vadano a segno abbiamo: 8W = 9500 danni circa 7Q = 2800 danni circa (gli AA intermezzi sono il motivo per cui scrivo “circa”). TOT = 12300 danni circa. E ti avanza del mana. Non esistono attualmente spell che tolgono mana agli avversari, quindi quella risorsa è sicura. Non capisco davvero come fai a finire il mana e vorrei sinceramente capire :slight_smile:

I- E’ vero, la Q di Orfea è piu corta. Però Orfea di contro può rallentare i suoi target. Questa cosa va tenuta in considerazione perchè vuol dire che paradossalmente Valla dovrà rischiare di piu per mettere a segno una Q che comunque fa meno danno di quella di Orfea mentre quest’ultima può piu facilmete raggiungere bersagli piu lontani. Poi dipende dalle situazioni ma 1vs 1 Orfea se la cava bene contro quasi tutti.

Orfea ha 1587 hp. Li ming 1327. Tracer 1332. Biancachioma 1457.
Hanzo 1376. Kel’thuzad 1503. Valla 1394. Cromie 1446
e ce ne sono altri ma non avevo piu voglia di cercare XD
Concordo che comunque non è tantissima vita ma neanche poca. E si, magari ha meno gittata di Cromie e Hanzo ma ha piu mobility e piu danno continuo e di burst. Continuo a pensare che un Malalingua con scatto controllabile diverrebbe rotta, ma se mai lo introdurranno vedremo come andrà :slight_smile:

Spero di non seccarti, non ce l’ho su con te o cosa.

A- Ho fatto altre due partite con orfea, in una non a caso c’era Varian che si è fatto, per l’ennesima volta, un 1 vs 5 (circa visto che nella prima uno lo ha aiutato all’inizio ed è morto, che lo fatto fuori io o non lo faceva nessuno [e avevo appena finito col genji avversario], e la seconda è morto lui dopo aver uccise 3 membri e lasciato me a l’altro con 1/3 della salute) per ben due volte.

Quella di alamorte era una cosa del tipo: zyra da sola in lane, 5 vanno per gankarla, alamorte nel cespulio, zyra mentre va via fa l’Eroica, muore ma tutti e 5 dentro l’eroica, tutti e 5 morti per il Q di alamorte. Fine della storia (e della partita in un certo senso).

B-Se accechi Orfea, lei muore immediatamente, se accechi jaina o kel no. Se silenzi Orfea, lei muore immediatamente, se silenzi zul’jin o valla no.
E ovviamente se la stordisci, sparisce all’istante.
Non so se rendo l’idea di cosa voglio dire.

C- L’unico amico che ho sa a malapena le teamfight, gli obiettivi, pushare le lane e come sono fatte le mappe, in più odio fare rankate, già le normali sono piene di “sale” e di gente che crede di essere Dio in terra/non sa nemmeno cosa sta facendo (spero stiano laggando, altrimenti non hanno scuse per me), le ranked per quel poco che ho fatto sono ancora peggio, visto che tutto quello che c’è sopra diventa una costante matematica.

H-Non finisco sempre il mana, ma mi capita, non è una cosa impossibile, per questo cerco sempre di avere il mana al massimo prima di inizare una teamfight, e mi tocca spesso usare la fonte solo per il mana.

I-Il Q di Valla fa moooolto più danno di quello di Ofrea, e dopo averla lanciato può benissimo evitare il tuo Q (visto che lancia il suo prima), e non penso che sia comunque interessata ad evitare il duello, visto che Valla è fatta apposta+ ha passivamente resistenza magica e/o rubavita.
Se raynor ti fa Q qundo tu stai facendo il tuo, non lo colpisci e l’abilità va in cooldown, per non parlare poi che adesso raynor ha lo stesso talento di orfea, quindi entrambi rischiano in egual modo.

Scusa un attimo, ma di che patch stai parlando? Ho usato ieri cromie in rissa, e avevo 1667 hp. Se hai ragione, e cromie ha in realtà 1446 hp, allora quello di ieri era un bug, lol.
E per l’appunto, ad un certo punto mi sono fatto pure una camminata in mezzo al team nemico durante una teamfight (e dovresti sapere qunto viene ignorata una bravata del genere da parte di cromie) e ne sono uscito vivo (mi hanno ucciso dopo 20 sec averlo fatto, per cui il motivo della morte non era quello, e se non fcevo questa cosa, mi sarei preso una combo con tanto di Q di alamorte). Sono sicuro che se avevo Orfea lì, sarei morto come avrei iniziata a farla.

Malalingua con scatto controllabile (e +20% hp invece di 15%) non diventerebbe rotta nemmeno con biostimolatore (tra l’altro Ana distrugge completamente Orfea quando contro, la granata basta e avanza per farlo): basta un qualsiasi controllo per fermarti completamente, e ce ne sono parecchi di non schivabili. Tieni presente che se durante il lancio dell’abilità vieni interrotto prima di colpire, o non scatti, l’abilità va in cooldown pieno, questo vale anche per il W.
A proposito: colpire con il Q un personaggio invulnerabile non ti fa fare né scatto né reset, ad esempio le eroiche di uther e tyrael (divertente che un’abilità pensata per proteggere gli alleati può esser usata per uccidere specificatamente(!?) Orfea, visto che le sue mecchaniche di difesa vengono annullate).

A- Guarda, se do per assiodato che effettivamente è successo quello che dici e che quindi davvero Varian si è buttato contro 5 persone e ne ha uccise per davvero 3, allora devo dare anche per scontato che il tuo mmr e davvero molto basso e quindi, per forza di cose, ti mette insieme e contro gente dall’mmr davvero basso.
Se tutto questo rispecchia la realtà allora ti do pienamente ragione, a livelli bassi Varian Bilama è un pg forte. Così come lo è il Macellaio ma chiedere un nerf perchè in bronzo le persone si fanno farmare come i minions è insensato.
Se invece non è questo il caso, sarei interessato a vedere un replay. Dovresti avere una cartella con i replay salvati automaticamente, se lo posti vorrei dare un occhio :slight_smile:
Se Zarya ha ultato e Alamorte era pronto a usare la Q allora sono stati bravi e gli avversari sono stati dei nabbi a farsi prendere tutti dall’eroica si Zarya. Questa combo è proprio quello di cui ti parlavo nel commento precedente: se ci si mette d’accordo escono fuori belle combo: immagina se invece di Alamorte ci fosse stata Orfea con il Banchetto pronto. Sarebbe stato uno spettacolo!

B- Un’Orfea accecata non può curarsi ma comunque può fare TUTTO il resto. Non capisco, in che posizione la giochi Orfea che si ti accecano muori? Nessun Mago risente dell’accecamente proprio perchè le azioni di questi pg esulano dagli AA. E Orfea non è l’eccezione, può comunque hittare la Q, scattare, muoversi, usare la W, la E, la R ecc.
Soffre certamente il Silence, così come TUTTI i Maghi soffrono il Silenziamento. Ovviamente Zul’jin e Valla non soffrono troppo il Silence perchè di base loro usano gli AA. Ma sono paragoni che non si possono fare. Potrei dirti che se Accechi Valla diventa inutile fino alla fine dell’effetto ma è normale, pg diversi soffrono controlli diversi.
Per il fatto che “muore immediatamente se accecata/silenziata” ripeto la domanda posta sopra: che positioning utilizzi per Orfea? Anche qui sarei curioso di visionare un replay se hai la voglia di inviarlo :slight_smile:

C- Posso solo consigliarti di cercare di unirti a gruppi a caso, la chat italiana è piena di gente. Prima o poi trovi qualcuno che ti va a genio XD

I- La Q di Orfea fa 165. La Q di Valla fa 140. +80 se ti prende con il 1° rimbalzo +80 se ti prende anche con il secondo
In un ipotetico scambio di colpi in 3 sec nei quali entrambi i contendenti non sbagliano, Orfea di base può usare 2 volte la Q infliggendo un totale di 330 danni. Valla può usare di base una sola Q infliggendo un totale di 300. (entrambi al lv 1).
Valla arriva ad avere Rubavita o Res Magica solo al livello 13 e non può averli entrambi. Orfea ottine anche lei Res Magica al livello 13 e in più i suoi AA la curano già dal livello 1. I numeri sono dalla parte di Orfea ma alla fine conta molto di piu la bravura dell’utente che li controlla: se l’Utente di Valla è bravo e quello di Orfea è scarso Orfea morirà. Se fosse il contrario ne uscirebbe vincitrice Orfea. La bravura delle persone dipende da loro stesse, non c’è patch che possa sistemare questo fatto.

Comunque sto notando che stiamo parlando di come Orfea potrebbe o non potrebbe vincere da sola in 1 vs 1. Non è questo il pensiero che ci dovrebbe essere dietro all’analisi di un eroe. Dovresti evitare gli 1 vs 1 e focalizzarti sul come vincere le fight di gruppo: spesso se vinci anche solo l’ultimo fight dopo averle prese per 16 min poi la partita la vinci.
I punti forti di Orfea sono l’avere tutte le spell AoE con tempi di recupero abbastanza bassi e un utilizzo di mana non eccessivo. Illidan o Tracer devono fare la kill 1 vs 1, Orfea aiuta la squadra a fare la kill di squadra.
Per quanto rimango dell’dea che Malalingua vada bene così com’è aggiungerei che forse servirebbero altri talenti che aggiungo scatti non propriamente controllabili: gli 1vs1 vanno evitati ma se l’avversario (o piu di uno) ti ingaggia dovrei avere dei mezzi per sopravvivere, magari proprio a discapito del danno.

Di nessuna, sono andato in modalita di prova e ho provato diversi eroi. Puoi farlo anche tu e notare come i numeri non mentono :smiley:

Spero di non risultare offensivo ma so che quanto sto per dire triggerà le persone: se hai fatto con Cromie quello che hai fatto e non ti hanno ucciso allora dovresti rivalutare il livello di gioco in cui militi. In piu, probabilmente, i tuoi avversari erano “scimmie senza arti anteriori” perchè non ti hanno ucciso. Cromie o Orfea o Fosky o Abathur, se contro hai “Utenti ciechi” può fare quello che vuoi.
Spesso nelle partite che faccio mi capita di vedere E.T.C., Diablo o Johanna che vengono esplosi in tempo 0 anche perche sono andati poco piu avanti del loro team. Su Twicth stesso i tank vengono buttati giu con relativa facilità. Tu mi dici che ti capita da fare passeggiate con Cromie e non morirci. Spero di essermi spiegato e chiedo scusa se risulto offensivo.

Orfea, Jaina, Kael’thas, Gul’dan sono i 4 maghi che vincono da SOLI le teamfight se boostati da Ana. Bisogna essere bravi a farlo ma se lo si è si fa la differnza.
Ana vs Orfea: Ana si salva solo se colpisce Orfea con lo Sleep. In tutti gli altri casi Orfea la uccide in tempi brevi. SE il giocatore di Orfea ha una capacità occhio-mano accettabile, perchè se sbaglia tutte le spell allora perde. Di nuovo, l’abilità dell’Utente conta sempre tanto.

Certamente, è così per tutti gli eroi.

Perchè dovresti voler colpire un pg Invulnerabile? :thinking: Se invece mi dici che mentre stai per colpirlo l’healer nemico lo rende tale allora bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare e accettare la bella giocata da parte del nemico.

A/B- Di solito cancello i video che non hanno nulla di interessante dopo averli guardati una volta (per capire quello che sbaglio, sempre se sono io che sbaglio), per cui quello con Varian 1 vs 5 l’ho gia tolto, ma ne ho molti altri con cui uso Orfea, per cui la puoi vedere come la gioco. Tornando al Varian: capisco che il mio team meritava di perdere perchè quattro “indietro”, ma neanche il team nemico non meritava di vincere più di tanto. Si potrebbe dire che ha vinto il team con meno brocchi.
Si potrebbe riassumere (metto solo K/D traslasciando gli assist e aggiungendo exp): Da un lato Orfea 2/3 19k, Stukov 0/5 10k (cercava di curare, ma le cure erano penose), Tycus 1/6 <9k (Quando raggroppavo le ondate per poi pulirle con E+W, lui lanciava la granata e le sparpagliava ai quattro venti), zul’jin 6/11 >12k (In realtà era il meglio della squadra perchè l’unico oltre a me a fare soak e campi, gli altri giocavano da soli praticamente), diablo 2/9 <8k; dall’altro Jaina <4/1 >13k (l’ho vista solo ai primi 3 min della partita, poi più vista), Malthael <5/6 <12k, Varian >12/<6 <20k, un guaritore (karazim forse, non ricordo perchè praticamente mai visto, nemmeno nella minimappa) ?/? <15k.

I- Al lv.1, al lv.13/16 la differenza sui Q la vedi eccome, e non sto parlando solo di 1 vs 1, sto dicendo che qualsiasi cosa Orfea sa fare, c’è sempre una altro eroe che la puo fare meglio E fare anche il resto in egual modo (Se vuoi fare duelli vai di varain/macellaio/valla/illidan etc, e quasti se la cavano decentemente nelle teamfight; se vuoi fare combo, puoi benissimo usare fenix devastamondi/alamorte/zul’jin ghigliottina etc, visto che fanno quello che fa orfea, ma con meno tempo di lancio (e quindi meno tempo di reazione per gli avversari) e più dps; se vuoi teamfight più generico ci sono jaina/kael’thas/kel’thuzad/li-ming etc, che hanno migliori aoe con più gittata, e se la cavano bene anche in 1vs1.
Basta poco per mettere all’ombra orfea da questo punto di vista

Non sto dicendo che stai mentendo, sto dicendo che c’è qualcosa che non va in quella partita riguardo quei hp. Ti garantisco che non mi hanno ignorato, altrimenti non mi avrebbero inseguito fino sotto la torre pur per esseri sicuri di uccidermi.
E sopratutto: non sto dicendo che orfea ha bisogno di più hp base, sto dicendo che malalingua specificatamente deve essere migliore, visto che può benissimo prendere talenti da poke ed essere pure resistente non ha senso in quel modo, mentre lo ha se punti sui reset del W, lo ha visto che devi essere a “melee range”. E poi: Non hai detto niente al riguardo del talento di lv.13 che avevo proposto, immagino che dirai che non serve a niente, come hai detto per malalingua, però non dirmi che orfea è un eroe comune, visto che, come ho già detto, non la vedo mai, ne in ranked(che non faccio), ne in libere, ne tantomeno in rissa.
Per quel che ne so, jaina e keal’thas già vincono teamfight anche senza biostimolatore, e se voglio ana in team quando ho orfea è per 1-non averla contro 2-ricevere la granata 3-rimuovere gli stun 4-avere rubavita magico, visto che di danni e di cooldown ne ho già abbastanza di mio, ma la sopravvivenza fa schifo.
Parlando di abilità: orfea richiede minimo il “triplo di difficoltà (escludendo ben pochi come kel’thuzad) per la metà del risultato” rispetto a qualsiasi altro mago, se così non fosse, allora eroi come jaina, kael’thas e gul’dan non sarebbero di tier superiore.

Comunque, non credo che blizzard si metterebbe mai seriamente a bilanciare tutti gli eroi affinchè l’unica differenza sia solo la filisofia di gameplay; ricordo ancora quando cromie faceva 1400 danni con il W al livello 6, e l’hanno pure buffata per farlo al livello 5…

I- La differenza la vedo, ma in favore di Orfea per quanto riguarda il danno. Ricordiamoci che anche al Q di Orfea è un AoE poichè colpisce tutti i bersagli con cui entra in contatto.
Se invece il tuo discorso verte sul “poco impegno, massimo risultato” allora ti do ragione. Kael e Jaina sono piu facili da usare e Li Ming è un eroe brainless. Ma personalmente nerferei qualcosa in Kael e sistemerei l’hitbox del Globo di Li Ming che ti colpisce anche se non ti ha colpito, non bufferi Orfea. Hai citato Kel’thuzad: eroe complicato da usare che entra nella definizione di “alta difficoltà, alta ricompensa”. Anche Orfea, seppur non quanto lui, è complicata da giocare bene ma a differenza del Lich se la giochi male puoi comunque fare danno. Se giochi male Kel’thuzad è come giocare in 4.
La Q di Alamorte ci mette 1,5 sec ad attivarsi; la Q di orfea 0,5 sec.
La Ghigliottina ci mette intorno a 1 sec tra cast e arrivo del proiettile. Ha un hitbox piccola e richiede di avere poca vita per infliggere un vero burst. Le eroiche di Orfea cimettono piu tempo ma hanno un hitbox molto piu grande, una con Stordimento incorporato, l’altra con effetto potenziamente infinito.
Ti darei pienamente ragione per quanto riguarda le combo con Fenix poichè il Distruttore di Mondi non richiede neanche la sua presenza vicino al fight. Ma la costruzione della combo in se è complessa e richiede molta bravura e coordinazione da parte dei tuoi alleati: se non riesce alla perfezione solitamente non ne vale la pena. Quest’ultima è estremamente soggettiva ma per mia esperienza è meglio usare l’altra eroica.

Se ho capito bene stai dicendo che non ha senso prendere talenti che ti fanno poccare insieme a talenti che ti aumentano la sopravvivenza. Ti rispondo che quasi tutti gli assassini (o comuqnue i pg piu votati all’offensiva) hanno taelnti che gli aumentano, seppur di poco, la spravvivenza. Questo perchè così fanno tutto da soli? No. Solitamente li prendi per resistere quel secondo in piu, per non morire direttamente al primo controllo e dare così modo ai tuoi compagni di fare quello che devono. 1 sec in piu dà la possibilità al tuo healer di curati o Purificarti; dà la possibilità al tuo Bruiser di controingaggiare quel dps che ti avrebbe ucciso con una spell invece che 2 e quindi non tirarti la seconda; ti dà la possibilità di usare te un’altra spell, sia questa per salvarti o solamente usare l’Eroica: se Orfea muore ma ve ne fate 4 è un ottimo trade; dà la possibilità ad Aba di usare su di te il Simbionte; di ricevere uno scudo da Tassadar; dà il tempo an Anduin di castare la Cupola ecc. Non mi dai indizi sul livello del tuo mmr perciò suddivido il pensiero: a bassi livelli ste cose manco vengono pensate quindi sono inutili; a livelli piu alti sono quei dettagli che ti fanno vincere il game e fanno smadonnare i nemici perchè magari quella stack di Determinazione che avevi accumulato ti toglie dal range della Colonna di Fuoco + Bomba Vivente, puoi continuare a combattere a differenza di Kael che deve aspettare i CD. Sembra una stupidaggine ma non è così :slight_smile:

Forse me lo sono perso, intendi quello di prendere tutti i talenti al 13 ma niente Eroica? Se è così non gli ho dato troppo peso per un motivo: nessun talento vale piu di una 4a abilità. Diminuire il numero di azioni che si possono fare è eccessivamente debilitante. Se invece non è questo allora devo proprio averlo perso, riscrivilo se ne hai voglia :slight_smile:

Concordo. Ciò però non significa che sia un eroe scarso. Rexxar, Sparachiodi, Deckard, Samuro, Medivh sono eroi che non si vedono spesso in giro ma in mano a gente che li sa usare sono dannatamente una spina nel fianco. Le ranked perse perchè contro avevamo un Rexxar fenomenale o un Medivh precisissimo le ricordo bene. (così, per info, sono Platino3 che il Diamante non riesco piu a mantenerlo ora che lavoro).

Concordo ma non sul “metà del risultato”. Che siano essi eroi piu facili da usare è verissimo ma se giocata bene Orfea ottiene gli stessi risultati. In modo diverso e magari meno “scenografico” ma li ottiene. Secondo me stai un pochino sottovalutando le possibilità di questo eroe :slight_smile:

Qui andiamo un pochino off topic ma sono abbastanza d’accordo. Però l’hanno modificata alla fine e per questo, ahime, è passata da eroe giocato a “chi l’ha vista?”. A mio parere solo perchè non faceva piu 100-0 con 2 spell. Cosa che è giusto non possa fare ma vallo a dire ai caproni li fuori che si sentivano Dio perchè la matematica li favoriva?
Faccio un altra considerazione sulla filosofia di gioco di Orfea: il fatto che possa scattare dopo la Q le consente di entrare ed uscire molto velocemente dalla “zona calda” del fight, tipo effetto Yo-yo. Le consente di riposizionarsi se ingaggiata e le consente di evitare skillshoot avversarie. E’ un mago con molta mobility e credo sia questa la sua giusta collocazione. Il tratto che la cura è solo un modo per non renderla frustrante da giocare poichè tra tutti questi movimenti se prende danno per caso muore senza aver possibilità di azione. Ma autocurarsi non è la sua caratteristica primaria come invece lo è di Illidan.
Darle dei modi di scattare in più (magari con la modifica del talento al 20) o altri modi semi-controllabili (proprio come fa Malalingua) la renderebbero piu difficile da focussare e di conseguenza sopravviverebbe di piu senza uscire dall’idea “mago con mobility”.

Se ho capito bene stai dicendo che non ha senso prendere talenti che ti fanno poccare insieme a talenti che ti aumentano la sopravvivenza

L’esatto opposto, ti piacerebbe se li-ming avesse gli stessi hp di base di alamorte pre-nerf? È questo che intendo. Se aumenti gli hp di base ad orfea, ottieni questo, se aumenti gli hp dati da malalingua ottieni una scelta tra più difesa o più attacco (scegliendo un altro talento).

Forse me lo sono perso, intendi quello di prendere tutti i talenti al 13 ma niente Eroica? Se è così non gli ho dato troppo peso per un motivo: nessun talento vale piu di una 4a abilità.

Usi talmente poco miasma, che non sai nemmeno che è di per se un’abilità in più, specialmente se fosse la versione migliore che ho proposto. Avere scudo magico+ 50% danni agli attacchi base+ 3 stack di coas quando W colpisce+ abilità attiva che infligge danni, cura e genera caos con 10 sec cooldown a discapito dell’eroica è una scelta, non un effetto solo debilitante.

Rexxar, Sparachiodi, Deckard, Samuro, Medivh sono eroi che non si vedono spesso in giro

Come prego? Mi trovo “spesso e volentieri” con e contro questi eroi, che sono decisamente più comuni di orfea.

Anche Orfea, seppur non quanto lui, è complicata da giocare bene ma a differenza del Lich se la giochi male puoi comunque fare danno. Se giochi male Kel’thuzad è come giocare in 4.

Quando è qualcuno che non sono io (o perlomeno il me di una volta) ad avere orfea, vedo solo punteggi penosi o addirittura terribili. Se fosse come dici tu, allora il tank di turno non avrebbe danni agli eroi maggiore di orfea giocata male/così così.

Non mi dai indizi sul livello del tuo mmr

Al riguardo del mmr: alle ranked, come ho gia detto più volte, non gli do un centesimo, in quelle 4 partite che ho fatto in tutta la mia carriera mi sono bastate per tutta la vita. Per me esiste solo libera e rissa, e così sarà per sempre.

Credo di aver capito ma non sono comuqnue d’accordo. La W fa comunque un buon danno sia se talentata che non. Se ottenessi piu vita da Malalingua comunque faresti danno di base. A questo punto, volendo venirti incontro, potrebbe diventare qualcosa che ridà parecchia vita a Orfea ma ne diminuisce il danno.

No, è solo debilitante. I tuoi avversari saprebbero che non ha Eroica e nei fight questo dato è essenziale. Tutte le statistiche in piu che avrebbe si attiverebbero se il combattimento si prolungasse così tanto da permettergli di fare quello che vuole. Questa cosa succede solo se giochi con e contro dei bronzi ma ripeto che bilanciare un eroe solo perchè i nabbi non sanno giocare non ha senso.

Forse siamo arrivati alla fine della discussione e sono comunque molto contento di averla fatta :smiley: Non si può bilanciare un eroe basandosi solo sulle Rapide e sulle Risse. La squadre dei QM non sono prevedibili, abbastanza casuali e non puoi metterti d’accordo con nessuno (non sempre ma spesso). Le Risse sono palesemente sbilanciate ma vanno bene così poichè non è il loro obiettivo l’essere competitive.
Il bilanciamento lo devi fare tenendo conto di come quell’eroe interagirà con gli alleati, con i nemici, con i mob, con le mappe, con gli obiettivi. Per questo esiste il Draft: poter scegliere la strategia piu opportuna in maniera pensata e non casuale. Poter contare sulle propie spell combinate con quelle dei compagni e mi hai confermato tu stesso che questo concetto ti è estraneo perchè non hai con chi applicarlo. Ma è essenziale comprendere ed utilizzare questa cosa perchè il potenziale della stragrande maggioranza degli eroi in hots lo si vede quando si comba con altri.
Le QM sono piene di gente che non ha voglia di impegnarsi, oppure vuole solo provare un eroe, oppure vuole solo farmare i minions perchè si rilassa facendo quello, oppure gioca l’eroe casuale tanto per. Non si può pretendere di bilanciare un eroe sulla base della casualità che si incontra in QM o in Rissa. Solo alcune cose magari sono così palesi che si notano bene anche in QM (su Qhira credo siamo d’accordo: si cura troppo e non dovrebbe poterlo fare).
Non avevo capito il modo in cui giocavi e per questo forse non ci siamo ben intesi ma sono comunque soddisfatto di quello che ho appreso da te :slight_smile:
(e non è un insulto, non trovo un modo migliore e impersonale per dire quest’ultima frase).

A questo punto, volendo venirti incontro, potrebbe diventare qualcosa che ridà parecchia vita a Orfea ma ne diminuisce il danno.

Prima di tutto, il talente DEVE dare la possibilità di controllare lo scatto. Puoi avere rubavita magico e +20% hp assieme (o questo un pochino si, ma proprio poco), ma se scatti sopra (perchè è automatico) lo stordimente nemico non ti servono a niente, così non ti servono a niente se invece di aiutarti, ti fanno disingaggiare qualcuno che potresti invece uccidere.
L’idea del rubavita magico sul “w” mi sarebbe sempre piaciuto, ma: 1- è una cosa che c’è già, ma solo all’uccisione e per valore fisso (lv.7 missione per il “w”), 2- eroi che si basano sull’autosustain per sopravvivere e basta senza avere quantità decenti di hp sono più facili da uccidere di quello che pensi (murky/fosky può anche avere 25% di rubavita magico passivo, me quando rimane senza “e” ci metti 1 sec ad eliminarlo), così puoi facilemte counterare usando una contromeccanica (riduzione cure). 3- se non l’ho proposto all’inizio, c’è un motivo.
Personalmente, dopo averlo provato abbastanza a lungo, quello che dici dovrebbe invece essere applicato al talento di lv.1, ovvero che il danno extra è applicato solo a minion, mentre attaccare un eroe debilitato genera caos extra, e mantenere il rallentamento, ma ridurlo al 15%.
Ovviamente questa cosa ha senso solo se gli attacchi potenziati da caos curano quantità fisse, e non dipende dai danni inflitti e se hanno colpito, e ancora ovviamente solo questi 2 cambiamenti non sarebbero abbastanza di per se.

No, è solo debilitante

Neanche di strisco, lol. Perdi un’abilità, ma ne guadagni un’altra, rimani sempre a 4 abilità, anzi, dovranno stare attenti perchè hai più possibilità di fare sandwich ed eliminare bersagli fragli senza essere eliminato a tua volta facilmente. Avere scudo magico periodico e danni extra da attacchi base (che si potrebbe benissimo convertire in cura extra quando consumo caos) + 3 caos per W + sostituire un’abilità con 50-70 sec di cooldown dove devi pregare il tuo dio che almeno 1 venga colpito (il che significa che è invece più facile fallire i Q, visto che credi di colpirli con r(-d)-e-q-w, e invece non colpisci nessuno perchè semplicemente si sono mossi) con una che fa altrettanto danno, ti cura e ha 10 sec cooldown (e se le si aggiungesse l’attivazione manuale sarebbe decisamente migliore) non ti debilita per niente se sai gestire te stesso (tra l’altro l’ho già scritto tutto questo).
Sai perchè alcuni giocatori prendono il talento “strategia audace” con anduin anche se penalizza il suo Q, che è la sua principale fonte di cure?
Perchè ci sono talenti che fanno sinergia con quel talento, penso che tu non lo sai, ma anduin con quel talento (e altri due specifici) può curare circa +4000 hp (che puoi addiritura suddividere più o meno come vuoi nel team)(al lv.20) in circa 3 secondi senza usare ne W ne eroica, che significa che puoi curare ancora di più se ne hai bisogno. Eppure questo talento è debilitante, come lo spieghiamo? Forse dicendo che con le giuste sinergie di talenti si può tirere fuori qualcosa di molto più buono di cosa ti aspetti.
Anche glu’dan ha una passiva debilitante, ma è uno di top tier.

Per questo esiste il Draft: poter scegliere la strategia piu opportuna in maniera pensata e non casuale. Poter contare sulle propie spell combinate con quelle dei compagni e mi hai confermato tu stesso che questo concetto ti è estraneo perchè non hai con chi applicarlo.

Se casomai ti domandassi perchè il gioco si sta lentamente spegnendo con sempre meno giocatori, il motivo è scritto qua dentro.
Se mi dici che è errato bilanciare in base alle rapide, e poi mi dici che è giusto che alcuni eroi vanno presi solo in sieme ad altri, riduci già di molto
la giocabilità di eroi; Poi salta fuori che gente cone kael’tas, abatur, ana, anduin, johanna, garrosh, alamorte, gul’dan, li-ming e jaina (per citarne alcuni) puoi metterli con chinque che tanto se la cavano comunque, e allora comprendi cosa voglio dire: ci sono 50 eroi, ma solo 20 sono giocabili, gli altri 30 hanno bisogno di setup.
È ovvio che così non va, certo non posso chedere che tutti possano fare tutto, ma che almeno non siano dipendenti dalla composizione del proprio team si, visto che ognuno vorrebbe usare il suo eroe preferito, suppongo.

Se sei interessato a counterare Quira, prova a fare 1 vs 1 e schivare a ogni costo il suo Q, noterai subito le sue debolezze, e lo scoperto di recente questo.

Ho fatto altre partite oggi con orfea e aldilà che ho carriato per il semplice motivo che facevo anche 20k exp per partita, il che significa più livelli del team avversario, mi sono trovato spesso obbligato ad interrompere le teamfight, qualcosa come 2-3 sec dopo averla iniziata, che ha 0 senso per un eroe che dovrebbe basarsi su danni sostenuti per non contare poi che con 1-2 livelli in più dovrei sopravvivere, e invece sono costretto ad andarmene perchè basta che mi sputino adosso per uccidermi.
Un’altra cosa: quando ti sottovalutano per un pezzo, e dopo gli fai 1 vs 5 e li uccidi tutti (1 a 1, partedo dai guaritori e dai dps), devi aspettarti di fare solo ed esclusivamente 1 vs 5, perchè dicono “se non la uccidiamo immediatamente ci infinocchia di nuovo” (cosa che di fatto accade perchè ho dedicato corpo e anima a cavarmela in 1 vs 5 mentre loro solo ad essere tossici con i loro poker da quattro soldi), il che significa che la mia build deve essere incentrata nella sopravvivenza, che orfea ora non ha granchè.

Non avevo capito il modo in cui giocavi e per questo forse non ci siamo ben intesi ma sono comunque soddisfatto di quello che ho appreso da te :slight_smile:
(e non è un insulto, non trovo un modo migliore e impersonale per dire quest’ultima frase).

So che la colpa non è tua se orfea è troppo fragile per il ruolo che dovrebbe coprire, e so anche già che blizzard non darà un singolo sguardo a tutto questo, però credo che sia meglio dire queste che disinstallare il gioco. Quello posso farlo alla prossima patch in cui cambiano orfea in modo errato (ovvere ad esempio togliendo sopravvivenza, o togliendo danno senza aumentare la sopravvivenza, o addirittura togliere i talenti come malalingua senza incorporarli e migliorarli come ho proposto, e già ho storto il naso quando hanno tolto il caos extra dal talento di lv.1).

Se vuoi, potremmo aprire una discussione più generale al riguardo di cambiamenti, migliorie e/o nerf sugli eroi, e mantenere questa per specifico per orfea, dopotutto lei merita un’angolo tutto per lei con tutto quello che deve sopportare con me. :laughing:

P.S.: Stavo pensando se inviare i miei video a qualcuno, ne ho circa 300, da addirittura prima di hots 2.0, ce ne sono molti con situazioni interessanti/divertenti e simili. L’unico problema è che non ricordo alla perfezione cosa succedeva in tutti, quindi immagina se devo descrivere il momento saliente.