Discussione su mercy 3.0


#1

Ow ormai mi annoia, l’unico personaggio che mi fa giocare(solo quick) ancora a sto gioco noioso, è solo lei, mercy.
In passato ho solo accennato perchè mi piace giocare mercy, ma adesso spiego meglio il perchè mi piace.
Gioco da 18 anni online(ho 42 anni suonati), ho sempre giocato support o tank negli mmo, moba, l’unico fps prima di OW che ho giocato è stato unreal tournment 2004. Gioco support perchè non mi piace andare in giro a uccidere la gente, mi annoia. Ma anche perchè mi piace la valutazione strategica che giocando support devi per forza comprendere, ma anche dirigere i tuoi compagni di squadra. Il supporto è da sempre lo stratega di un gruppo. Mercy è l’archetipo del supporto. Mi piace anche la sua mobilità, mi è sempre piaciuto gli eroi o classi con alta mobilità e ho sempre disprezzato la scarsa mobilità. Mercy ha mobilità da vendere ma soprattutto la sua figura angelica(sono fissato con gli angeli, benchè miscredente) mi piace moltissimo. Anche se devo dire, giocando OW dalla beta, inizialmente iniziai giocando pharah e widow e tracer(anche loro sono molto mobili) perchè pensai che su un fps i support siano di scarso valore(avendo avuto esperienza su unreal che di classi non ce ne erano). A me piace giocare anche moira, tracer, sombra, d.va. Anzi con sombra ho raggiunto in soloQ il diamante(con altro account, ne ho 5). Eppure mercy dato il mio cuore di support, rimane sempre e cmq la mia preferita. Ma come support in comp, quando li facevo, giocavo tutto, ana, lucio, zen, brigitte, insomma tutto quello che poteva servire al mio team. Con ana in 3° e 4° stagione ho avuto anche delle belle soddisfazioni, con ana uscii dal gold per passare platino, con zen ho fatto uscire mia moglie dal basso gold a platino medio. La mira non mi è mai mancata, anche se non eccelsa, ma cmq ci azzecco. Eppure mercy quelle poche volte che la giocavo(parlo del dopo nerf di gennaio 2018) era ed è divertente da giocare, volare di qua e di là capire dove serviva principalmente il mio aiuto era gratificante. A volte mi deprimo e non gioco, ma essendo disoccupato al momento e stando a casa con miei figli, vado in giro a vedere video e ogni volta che vedo un video gameplay di mercy, mi torna la voglia di giocarla e mi butto in quick su OW. Mercy per me adesso, è OW sia nel bene che nel male.
Perchè scrivo questo? Perchè per togliere argomenti del tipo, no brain, no aim, e cazzate varie che certa gente, imbecille spara sui forum senza conoscere le motivazioni dei giocatori. Anche se, è doveroso scrivere, se anche una persona gioca mercy perchè non ha mira non è una colpa è chiunque deve avere la possibilità di divertirsi e di giocare a modo suo.

Andiamo al dunque però, com’è l’attuale situazione di mercy? Leggendo il forum US i post non mancano su di lei, si continua con le solite lamentele sul suo kit, non di base, ma dopo il nerf di agosto 2018 anche del suo burst healing.
Come scritto su un altro thread, goodman ha scritto che stanno valutando un buff al suo healing:


La situazione insomma di malessere per la community non è cambiata. Dopo questa patch però, si sta valutando che torni in meta(non ci credo). Ma al di là di tutto, a me non interessa che mercy sia da meta. Il problema è il suo impatto di game e di come sia troppo, troppo dipendente dagli altri. E come sia malsano il rez come abilità da inficiare valkyria(valkyria deve essere eliminata) e di come il suo kit base ne abbia risentito. Non mi stancherò mai di scrivere che il rework non era ne necessario, ne era richiesto e di come sia sbagliato anche concettualmente. Modificare il mass rez poteva essere giusto, ma il rework è stato un colossale errore. Inoltre il nerf al suo healing è stato un errore madornale che ha favorito ulteriormente la goats e ha favorito un solo support viabile a livelli alti, ana. Il nerf è stato giustificato per evitare mercy come unico support, ma dopo il buff ad ana e lucio non era necessario. Che poi sinceramente, da giocatore occasionale di dps, non mi sarebbe dispiaciuto giocare con un solo support(giocare con 3 dps o anche 4 avrebbe aumentato lo spettacolo di OW), certo è sbagliato anche questo concetto, ma bastava rivedere o buffare gli altri support. Se in futuro si giocasse con un solo support, un solo tank e 4 dps a me non dispiaceva e ve lo scrive un support main eh. Non mi sarebbe dispiaciuto vedere una sola ana, una sola mercy, una sola moira ecc con comp dps diverse in base alla mappa. Avrebbe tolto, in parte, anche tossicità in comp. Sappiamo tutti che la maggior parte delle persone vuole giocare dps.
OW è bello da vedere se vedi belle giocate dei dps e non vedere 3 tank che smartellano in mischia senza capire che cazz sta succedendo. Ow attualmente, non è bello da vedere manco in video. Non c’è spettacolo.
Detto questo segnalo il twitt di animetic:

Non sono per niente d’accordo. Il self regen è un pilastro del kit base di mercy se torniamo ai vecchi tempi, dove il gioco per giunta era più lento e i danni globali erano più bassi, dovrei uscire dal fight troppo spesso, vero che l’altro support dovrebbe curarti, ma è anche vero che spesso l’altro support muore di conseguenza mercy che fa in questa situazione? Si nasconde per l’autorigenerazione per 3 secondi? sapete che vol di? Tenendo presente che si autocura di 10 hps se ha 50 hp e considerando che un piccolo proiettile interrompe l’autorigenerazione, devi aspettare troppo tempo per tornare ad aiutare i tuoi compagni in attesa del ritorno dell’alro support. Una pessima idea insomma. Tanto vale giocare ana che si autocura di 100 hp ogni 8 secondi. Per coerenza dovresti nerfare l’autorigenerazione di zen, vogliamo dare a zen un altro pesante nerf? Che nel caso di zen dove manca mobilità è troppo facile per i lteam avversario tuffarsi su di lui per finirlo. Insomma troppe implicazioni negative non fai altro che rafforzare il dominio di ana e lucio.
Mercy deve tornare a 60 hps, anche i pro lo stanno dicendo(kruise in un video).
Ovviamente sono per un altro rework che sposti il rez in ultimate, anche singolo rez e valkyria deve essere eliminata.


#2

Segnalo questo video dal 5:40 parla di mercy.

#3

I danni sono anche aumentati con l’ultima patch, i 60hps sono il minimo da avere ora.


#4

Lo era già prima, figurati adesso. Dopo il nerf di gennaio 2018 mercy era in perfetto equilibrio(anche se io sono del parere da sempre, che il rework è stato sbagliato)


#5

Volevo segnalare che il megathread su mercy è morto, ma ce ne un altro che lo sostituisce:


Thread vecchio, ma è ancora molto attivo. Se vi piace la proposta di titanium mettete un like.


#6

sono entrato nel forum circa un annetto e qualche mese fa gioco da ottobre 2017 e sei stato sempre un utente molto attivo, mi ricordo le prime domande idiote che facevo sugli eroi sulle mappe sulle abilità nei primi giorni di gioco e sei sempre stato il primo a rispondere con molto garbo e puntualità… la tua passione per questo gioco è sempre stata molto chiara e leggere che anche tu hai un po’ mollato mi spiace… 42 anni anche io e figlio di un marmocchietto di 2 mesi ora il tempo per giocare è molto meno ma appena posso mi fiondo… a me OW piace ma forse è perchè gioco da molto meno tempo di te forse perchè ho ancora la scimmia ma all’attivo ho centinaia di ore e 3 account uno mid platino e due diamante… non ho tantissimi amici con cui giocare ma quelli che ho sono davvero fidati e sopratutto condividiamo lo scopo del gioco ovvero il divertimento… provai ad entrare in un canale discord dal quale uscii in tempo record per l’idiozia di certi bimbi scienziati dunque ho sempre preferito giocare con i 2 o 3 amici di risate e basta.
condivido cio’ che scrivi… guardare l’owl è diventata di una noia mortale… c’e’ giusto qualche streamer che fa live divertenti ma probabilmente l’interesse stesso di questo gioco sta andando un po scemando e questo mi spiace un po… sara’ che sono arrivato un po piu’ tardi a giocarlo sara’ che ho ancora tanto da imparare sarà che non ho vissuto i tempi d’oro di OW ma a me piace ancora molto giocare e spero davvero che in un futuro possiate cambiare idea e questo gioco gioco aumenti la sua longevità che se continua su questi passi credo non sia troppo scontata.
un saluto


#7

Ti invidio che ti piace ancora, ma OW ai primi tempi era un capolavoro. No, non è questione di tempo di gioco, è una questione che a furia di nuovi eroi sbagliati, rework sbagliati o non necessari(lucio, mercy, torb e symmetra ben tre volte), ma anche di bilanciamenti sbagliati siamo giunti a questa situazione.
Ci sono troppi errori passati da risolvere. Per esempio i CC, sono troppi, e tu pensa che ne sono più che su hots che è un moba:


Video di esempio che di cosa sto parlando. OW non è un classico fps e siamo d’accordo, ma di base è un fps.
Troppo spesso hanno ignorato la community che in passato era il punto di forza della blizzard, mi riferisco non hai miei suggerimenti(ci mancherebbe), ma di molti pro che si sono espressi per tante tematiche e i devs hanno ignorato i problemi. Troppa accidia nel tentare di mantenere un livello di gioco ottimo, qual’era prima. Troppa sentirsi sugli allori, hanno creato un capolavoro che non hanno saputo gestire.
Attualmente il gioco in comp, è frustrante e noioso. Sai qual è un suo problema principe? Se una formazione avversaria gioca un meta, il meta attuale, o cmq uno vicino ad esso, sei costretto per vincere andare mirror, ciò costringe le persone a giocare determinati eroi, anche se ne hai ripulsa. E collegato a questo problema, i meta durano troppo tempo(da un minimo di 8 mesi a un anno).
Io sono stufo di andare in comp e giocare mirror, sono stufo che se gioco un eroe mi obbliga di cambiare eroe. Di principio ci sta, ed è una specifica peculiarità di OW, e lo accettato dal primo giorno, ma non che devo cambiare in continuazione e/o cmq giocare a binario di treno. Perchè alla fin fine il gioco si riduce a un pool di 10 eroi al massimo per ogni meta(eccetto nel periodo mercy meta e le prime due stagioni) su un pool di 28 eroi(adesso sono 30).
E’ questo per la verità succede anche a bassi rank, quando vedo mia moglie giocare mi sono reso conto che se la squadra avversaria gioca un paio di eroi meta, con un minimo di organizzazione, vince a parità di bravura(a parte se ci sono account fake o smurfs), non si scappa nemmeno a basso gold(rank dove gioca mia moglie).
Insomma ci sono troppi errori da correggere, mercy sicuramente è uno di questi. E la vedo veramente dura per blizzard, perchè dovrebbero a questo punto, rivoluzionare il gioco.
Ho letto il tuo post anche sull’altro thread, mi spiace per te, ma ritengo baptiste un altro errore di blizzard. E’ un eroe che crerea altri problemi al gioco. Fortunantamente leggendo anche sul forum US, a pochi piace.


#8

Provando a girare nel forum us, tanti sono i topic contro valk quanti ce ne sono pro ad essa. Per farla breve (almeno per me) valk é l’equivalente dell’overload di torbjorn, ed é abbastanza iprocrita che in quella famosa patch nel nerf alle cure siano state anzi implementate ulteriori considerazioni per rendere valk piu appetibile (60 hps) e piu presente (diminuzione costo della ulti). Tra le considerazioni fatte per torb vi era quella secondo cui si sentiva che riusciva a fare qualcosa solo una volta avviato l’overload e lo spostarono via dall’ulti. Mercy, al contrario, sembra sia sempre piu valorizzata nel riuscire a fare qualcosa solo in valk e il meno possibile nelle mansioni ordinarie. Anche il fatto di velocizzarla nei movimenti durante il ress in valk é segno di quanto vogliano far cambiare idea a chi dice “valk non fa niente di che tutto sommato”. Si nascondono dietro al fatto che mercy non ha offensiva come arma primaria o che ha la costanza e il correre subito vicino ai compagni dalla sua, ma paradossalmente stanno convertendo la support delle cure a una support da guerra, dato che molti urlano a un suo ritorno solo per il boost, non certo per avere garantita una cura vera in grado da resistere a questa mole di damage…

Che la nerfino ancora dunque, sarà inevitabile che toccherà al boosting se proprio le daranno quei 55 hps citati (per controbilanciare, penso).


#9

Stai scherzando o sei serio?


#10

Purtroppo non posso fare paragoni e forse e per questo che mi piace ancora perche non ho paragoni… Su una cosa ti invidio io… Tua moglie che gioca… Fantastico… La mia appena accendo il PC mi guarda male… Io cmq lo prendo cone uno svago che a fine giornata mi fa rilassare. Battista per ora mi piace ma c ho giocato davvero poco per poter dare un giudizio… Sicuramente ci saranno trucchetti per nascondere il generatore per questo vedremo


#11

No, sono solo rassegnato che vogliono il trashpick per passare al dunque in modo radicale xP


#12

Ormai ci prendono pure per il culo


#13

Io l’appoggio in pieno


#14

Giusto per ricordare.


#15

Giusto per ricordare xD


#16

#17

#18

P.S. lo commento dopo


#19

Se vedete le cure al secondo, valutazione media ogni 10 minuti tenete bene in mente questo. Mercy cura meno di zen, questo perchè mercy a livello pro, viene giocata solo per intascare il danno di un dps(cosa che dico da mesi), ormai non viene usata più come main support manco dai pro.
A sto punto ho gli diamo una ultimate difensiva e abbassiamo di conseguenza anche il suo hps, oppure torniamo a 60 hps perchè così è insostenibile. Vedere che moira ha una distanza di 4k di healing su mercy, considerando che mercy non fa kill ne danni, a che serve mercy? Se non appunto, come taschino da dps. Ok fin dall’inizio lo era, ma adesso si è radicalizzata.
E inoltre smentisce goodman che ha sostenuto che mercy era ancora il top healing del gioco. Queste statistiche, che sono della blizzard stessa lo smentisce. Poi magari in comp dove giochiamo noi, non è così ma come ha scritto animetic e solo perchè la gente quando gioca moira o ana si mettono a far dps invece di guarire(cosa come sappiamo non possibile se non in misura minore, da mercy).
Ripeto sono valori medi ogni 10 minuti perciò non conta na mazza quante ore totali hanno svolto in OWL


#20

A parte il fatto che questo è un bug che verrà risolto entro breve e lo conosco dai tempi del ptr, oppure blizzard lascerà correre su questo bug, ho messo l’articolo per evidenziare queste parole che mi ha colpito, scritte da pro italiani di OW(powned è curato e gestito da pro ed expro italiani sia di wow, OW, hots, almeno che io sappia):
“Tutto è molto nebbioso ma speriamo di rivedere un giorno una grande Mercy nei nostri team e nei team della Overwatch League.”