Domandina difficile

Rivolta soprattutto agli admin di questo gioco, come mai nessuno viene bannato per sabotaggio?
qualche mente geniale che possa illuminarmi?

Spiegato più volte: un ban avviene quando viene rilevato una serie di segnalazioni da diversi giocatori in un arco di tempo ravvicinato e in diversi match.

Problema di un sistema automatico: come fai a capire le segnalazioni effettive e quale quelle false? Quale metro di giudizio si usa in tal senso? E se il sistema non é adeguatamente aggiornato? (Vedi come nn si può dire GGEZ ma la parola con la N ai dicolore si… :man_shrugging:)

  • Risposta onesta: non diffondono il criterio preciso perché quando si scopre la regola si trova sempre il raggiramento ideale;
  • Risposta più vera: semplicemente confidano nel sistema automatico lasciando che siano i giocatori a scannarsi a colpi di segnalazioni. E in questo Blizzard ha enormi problemi, specialmente dal punto di vista delle convalide e verifiche di una determinata contestazione.

Detto questo, contestualizza un sabotaggio X che intendi. Ci sono molte sfumature sulla cosa, pertanto aiuterebbe anche un codice replay, se te lo ritrovi.

PS: va detto che lo stato di abbandono che si prova nel gioco a causa del “OW2 in cantiere” unito alla facilità con cui si può ottenere un nuovo account smurf (sconti, account regalati ecc.) Fa si che ci sia molto menefreghismo da ambo le parti: sia quella che danneggia “che tanto il gioco non lo calcola nessuno, e ho account a tutto spiano”, sia quella lesa che dovrebbe segnalare “e a che pro dovrei segnalarlo? Scemo io che resto ancora qua”.

É uno dei tanti motivi che mi spinge a dire quanto siano effettivamente sciocco prendere così sul serio le competitive nel gioco oggi. E quando tutto quanto non é serio, ci si può aspettare solo questa situazione di degrado senza regole.

quindi hanno una solida base per il 2!
per me se non dovesse essere free to play non gli do neanche 1 cent…

Fermo restando che non abbiamo idea di come verrà “venduto” (nessuna dichiarazione ufficiale in merito), l’unica certezza é che indipendentemente se tu hai il suddetto pacchetto “OW2”, il tuo OW attuale sarà comunque coinvolto al reworking. Per capirci, non si tratterebbe della mera operazione copia ed incolla meglio come fa EA con PvZ garden warfare e i vari The Sims, ma (attenendomi da quanto hanno sempre detto) ad una conversione integrale di Overwatch. Suppongo una roba simile a quanto fatto al recente MMORPG di final fantasy che sta razziando (direi giustamente, vista la differenza qualitativa) i giocatori a WoW con una “finto” sequel-rework… MA (e qui Blizzard perde su tutta la linea) lì il gioco originale lo continuavano a supportare al 100% nonostante il progetto di rework in corso. E hanno vinto su tutta la linea: Fedelizzazione per chi é rimasto e ritorno all’hype a chi ha lasciato fin da subito. Davvero, vi consiglio questo youtuber per capire cosa ci servirebbe per OW (o comunque nei giochi blizzard lasciati morti in generale)

Cosa “vendono” come OW2? Questo é l’elefante ingombrante e invisibile della stanza. Il PVE? La grafica migliorata? cosa?! :man_shrugging::man_shrugging::man_shrugging::man_shrugging::man_shrugging: si torna sempre a dire di OW2 come unico pupillo del franchise ad ogni problema da risolvere e che effettivamente manipolano anziché quello che é rimasto. Perche non ne sappiamo nulla di cos’é alla fine xP

1 "Mi piace"