Spiegazione mei


#1

Qualcuno sa spiegarmi come mai quando io uso mei ci mette minimo 2 secondi a bloccare l’avversario e quando freezano me lo fanno in neanche un secondo?


#2

Hai meno tracking rispetto ai nemici, inoltre Mei ci dovrebbe impiegare tipo 1 secondo e mezzo per congelare.


#3

Devi allenarti sul trackig. Ma è anche vero che esso ha un leggero ritardo nella scia che emette rispetto ad un raggio di moira/sym/zarya. Ma è mooolto leggero

Se usi pc, potresti considerare la possibilità di calibrare la sensibilità del mouse, forse trovando una giusta misura riesci a trovare un tracking perfetto per la mano (idem anche i controller delle console, penso). Fa molto anche se hai troppo poco spazio per muoverti sul piano su cui muovi la mano, devi fare più di 2 scorrimenti per girarti a 360 gradi?


#4

no,non è questione di mira,il problema sono gli altri che mi freezano in meno di un secondo…sarà la solità animazione ritardata.


#5

Tema:
“Come riassumeresti il forum italiano?”

Svolgimento:

Al di là delle punzecchiate, fidati che è il tracking, perché tu vedi il raggio che, visivamente, ha un certo spessore e sembra che colpisca il nemico, in realtà magari non lo sta facendo.


#6

Dovresti verificare dai replay per dire che non è un problema di mira. Serve proprio per questi casi.

un’altra possibilità (per fortuna remota) è che hai un leggero lag mentre giochi e di conseguenza visualizzi dove ti muovi ma nell’effettivo hai un lieve ritardk di gameplay rispetto agli altri. Ad alcuni è capitato, non mi sento di escluderlo se hai delle prove visive su quanto dici.

Aiuterebbe però avere qualche video per capirci meglio :sweat_smile: prendi un tuo match dai replay (meglio ancora se c’era anche una mei nemica) registri e posta qui sia la tua telecamera, che quella della mei che ti ha dato filo da torcere. :slight_smile:

Consigli random: per quanto mei sia ottima contro gli avversari sfuggenti, nulla toglie che dall’altra parte vi siano degli avversari molto furbi. Un genji che salta esattamente dove non ti aspetti, una tracer che blinka fino a confonderti per bene o un lucio che riesce a sfruttare al meglio il wallride fanno già tantissimo sulla bravura di quei giocatori su come usarli. E (seppur più raramente), anche un’ashe, un hanzo, una widowz un junkrat o una mercy dallo scatto fatto nel momento giusto fanno la differenza. Per questo troverai molti più consigli sul tracking. Al massimo aiuterebbe affiancarti ad eroi con abilità di interruzione per cattuurare i tuoi bersagli, come mccree, sombra o brigitte.

Un’altro possibile problema potrebbe essere che ti affidi troppo spesso al voler congelare gli avversari e non a spararli, di conseguenza tendi a risultare troppo prevedibile nel volerti avvicinare a loro in primis anzichè tentare di fargli pressione da lontano. Sono tutte teorie, come dicevo, serve un video su come giochi per capire il problema. Io pure sarei capacissimo di dire che genji è troppo macchinoso, ma poi si scopre che sono io che non mi so coordinare con lui :sweat_smile:

E ovviamente mei soffre su quei pg dalle abilità capaci di cancellare certi effetti, come i fade di reaper e moira, o la fortificazione di orisa. Fai caso a quante volte li incontri. O a quante volte punti sui sigoli e non ad un’angolazione favorevole per beccare piu bersagli (mei può congelarne di più contenporaneamente se essi sono nello stesso raggio di spray)


#7

ok,adesso ho capito,è lo spessore che probabilmente mi trae in inganno.