Suggerimenti Starcraft 3

In starcraft 3 suggerisco di fare meno unità, tipo marines dovrebbero essere più resistenti e non esserci la figura del medico per esempio, la loro armatura dovrebbe renderli più resilienti, e i medici essere rimossi dal gioco, i ghosts dovrebbero essere mixati ai marines come gruppo di combattimento base. Poi abolire lo scudo, non ha molto senso. forse rimuovere troppo spalsh damage istananeo, anche i carri togliere il siege magari. Scegliere poche unità fatte bene, che verranno tutte utilizzate. Tipo 2 unità di fanteria 1 unità meccanica ed 1 volante (anche per le altre razze). E poi mettere la possibilità di evitare mirror match, o magari match in particolare nel matchmaking:)

1 "Mi piace"

All’inizio del 2020 ho avuto modo di avere un leak interno al team che annunciava l’inizio dei lavori di sc3, cosa confermata anche da un post ufficiale che lasciava intendere una possibile lavorazione. Tuttavia è passato più di un anno e nulla è stato annunciato al blizzcon, di conseguenza è probabile che Starcraft 3 non uscirà. In caso contrario sarebbe un gioco sviluppato da activision, ovvero un gioco probabilmente gambizzato e stravolto, senza contare che il team di sviluppo originale ha mollato per fondare una nuova azienda e creare un nuovo rts che, ad oggi, ho modo di pensare che potrebbe essere un sequel spirituale di SC.

Detto questo le tue “proposte” non hanno veramente senso e mi domando se tu abbia mai giocato il gioco.
Starcraft è un gioco che fornisce decine di modi diversi di affrontare una battaglia e tutte le unità, a contrario di quanto affermi, hanno uno scopo e un’utilità ben precisa durante la partita e finiscono per essere usate tutte.

Ma partiamo dal principio.
-Non capisco bene il senso di dover rendere i marine “più resilienti” ma la rimozione del medico (o navetta medica) è di per se insensato sia da un punto di vista di Lore sia per un fatto di coerenza con la natura stessa dell’uomo.
-I ghost sono unità di elitè, esperti assassini dall’alto danno e abilità avanzate, ha senso metterli alla pari dei marine? sarebbe come mandare dei cecchini e dei fucilieri esperti a dirigere il traffico.
-Lo scudo, a meno che non ti riferisca ai protoss è coerente con la figura del marine ed è una scelta strategica che sta al giocatore dover valorizzare per compensare il divario con le unità nemiche.
-togliere lo splash damage e i carri equivale a rimuovere completamente il lato strategico di un’ingaggio.

In conclusione i cambiamenti che suggerisci sono i tipici ragionamenti di un giocatore che non ha giocato o studiato il gioco fino in fondo. Da quel che scrivi per te il gioco non dovrebbe esser altro che fare 4 tipi di unità e poi andare all’attacco e sperare in dio.
Sarebbe come giocare a scacchi senza nessun pedone.
Ma se il gioco fosse davvero così dove sarebbe la strategia? in che modo con 4 tipi di unità 2 giocatori possono mettersi in crisi a vicenda sfruttando conche, gank, la pressione psicologica, il multidrop ecc.? Un gioco così in primis non sarebbe starcraft e inoltre lo priverebbe totalmente della componente che rende questo gioco il degno corrispettivo degli scacchi, e tu proponi di giocare un 1v1 in cui si producono 4 unità e di evitare i matchup che non ti piacciono (come se in guerra o negli scacchi ci si possa scegliere l’avversario)? È un po’ insensato se pensiamo che il team di immortal, un nuovo rts ispirato a starcraft, sta lavorando duramente al proprio gioco proprio per renderlo il più vario e ricco di unità e modalità d’ingaggio.

Se vuoi un gioco così ti consiglio di giocare all’arcade Desert Strike che racchiude esattamente tutto quello che hai suggerito in questo post.

1 "Mi piace"

Premetto che amo gli RTS, tuttavia come ha detto near la mancanza degli sviluppatori originali mi porta ad avere un certo timore per lo sviluppo di un futuro Starcraft 3 RTS. Non vorrei dire una eresia ma se proprio si vuole continuare la storia o non far morire l’universo di starcraft, considerando che c’è la Activision, sarebbe meglio trasformarlo in un FPS genere Battlefield o Battlefront.

1 "Mi piace"

Data la mancanza degli sviluppatori originali penso che concordiamo tutti sul fatto che è meglio che non esca.
L’idea del Fps è valida, activision se la cava abbastanza in questo, tuttavia un Fps a tema starcraft (a parte quello per la ps2) lo stavano sviluppando per 2 anni, peccato che sia stato cancellato nel 2019 per far spazio a Overwatch 2.
Si dice che sarebbe stato una specie di Battlefield che utilizzava il motore grafico di Overwatch con la possibilità di usare tutte le razze, un esperimento per testare il motore di Ow su altre Ip. Sarebbe potuto essere davvero fantastico.

1 "Mi piace"

Esatto è un vero peccato, con tutto il rispetto per OW2, esso in confronto a uno Starcraft3 è mediocre.

1 "Mi piace"