Primo approccio a Hearstone

Salve ragazzi,

nonostante non sia più un giovanissimo, da un paio di settimane ho iniziato a cimentarmi con questo gioco.

Volevo chiedervi alcuni consigli su come approcciarmi al meglio al gioco, senza fare partite “a caso” sprecando il poco tempo che ho. Non voglio arrivare chissà dove, voglio solo divertirmi.
Vi scrivo un po’ di cose per farvi capire a che punto sono. Al momento sono al livello 36 (11 vittore, Arena, Battaglia, Duelli a 0). Le classi sono tutte a livello 5, tranne il Cacciatore di Demoni che è a 13, il Mago a 21, il Paladino 6 e il Guerriero a 11.
Per quanto riguarda le avventure, nel Libro dei Mercenari sono alla sfida 6/8 tra Rokara e il Generale Trecciadoppia, Libro degli Eroi mai fatto, mentre in Cenere delle Terre Esterne nel prologo non riesco a battere Cenarius e nell’Ordalia di Fuoco ho completato il primo capitolo. Non ho ancora craftato nessuna carta.

Quello che vi chiedo è qualche consiglio su come andare avanti. Portare tutte le classi ad un livello minimo? Completare prima tutte le avventure e poi dopo fare incontri classici?

Grazie.

Prima di tutto benvenuto!

Per l’età non preoccuparti, sono sicuro che ci siano diversi sugli -enta o più…

Le informazioni per chi inizia sono tante, provo con le principali, altri aggiungeranno o correggeranno… poi ad una certa è più facile risponderti se fai domande specifiche.
Mi scuso in anticipo per il papiro.

Ok inizio:

  • continua con il libro dei mercenari e fai anche il libro degli eroi, la prima volta che completi l’avventura di ogni personaggio ti da un pacchetto di quella classe.
  • hai sbloccato il cacciatore di demoni? se la risposta è no, devi battere cenarius. ora non mi ricordo quale fosse il problema ma è normale che sembri più difficile degli altri. devi trovare la strategia giusta, se ti serve una mano chiedi.
    le altre avventure non mi pare diano ricompense gratuite o per novizi.
  • stai giocando la classificata? ci sono due diverse classifiche, quando superi il grado 1 di quella in cui sei ora “per novizi”, ti porta a bronzo 10 dove ti viene regalato un mazzo a tua scelta tra quelli “forti” e scalando ottieni dei pacchetti e carte a fine mese. Quindi diciamo che se ti interessa il gioco di carte questa è la modalità che molti considerano principale.
  • i pacchetti si comprano con l’oro o con la carta di credito. Anche se vuoi spenderci qualcosa, ti consiglio di non farlo ancora, prima vedi se ti piace.
    poi torna qui a chiedere quali sono gli acquisti più “”“convenienti”"".
  • l’oro si ottiene portando avanti il pass taverna(?) che vedi nel tuo profilo. il consiglio magari banale è quello di completare sempre le missioni giornaliere e settimanali perché danno moltissima esperienza che ti serve per sbloccare l’oro.
    puoi cambiare una missione al giorno sia giornaliera che settiamanale. cambia sempre quelle da 900. per le giornaliere 1000 va bene, 1500 è il massimo ma sono rare. Le settimanali hanno una quantità fissa ma se cambi quella 2500 te ne da sempre una inferiore, vedi tu.
    puoi accumulare massimo tre giornaliere e massimo 3 settimanali.
  • in arena non ci andare ancora perché ti massacrano. la modalità consiste in un draft pagando 150 oro che ti da come premio un pacchetto e altre risorse in base a quante vittorie fai ma siccome lì ci sono tanti giocatori esperti, ti consiglio di aspettare ancora e magari leggerti qualche guida prima di provare.
  • la modalità battaglia non da ricompense ma è completamente diversa dal gioco di carte, è una sorta di “autochess”. La cosa buona è che la modalità è praticamente un ioco diverso e non devi possedere carte. Vedi tu se ti piace.
  • la modalità duelli in eroica segue le regole dell’arena ma con le carte che possiedi quindi direi di non farla, la modalità amichevole dei duelli non da premi.
    Direi che si può evitare secondo me.
  • ogni settimana dal mercoledì c’è una modalità “rissa” le cui regole cambiano settiamanalmente e regala un pacchetto facendo la prima vittoria della settimana. Puoi farlo anche ora in modalità → rissa.
  • magari è banale alcuni ma non per tutti: le ricompense del “percorso ricompense” di ottengono cliccandoci sopra dopo aver ottenuto quel livello. non venogno date in automatico quindi controlla sempre i menu con i punti esclamativi.

Per quanto riguarda i pacchetti e il sistema in generale…
Ogni 4 mesi esce un’espansione (quindi 3 ogni anno), ogni due mesi esce una miniespansione che puoi sbloccare per intero pagando 2000oro e ogni due anni le 3 espansioni del primo anno vengono tolte dalla modalità standard passando in una modalità che ora non vedi chiamata “selvaggia” che contiene tutte le espansioni uscite da quando esiste il gioco.

Ogni espansione ha un timer per ogni rarità, le epiche e le leggendarie sono le più rare ma i pacchetti di ogni espansione seguono una regola entro la quale epiche e leggendarie sono garantite.
Ogni espansione garantisce una leggendaria entro i primi 10 pacchetti poi entro il 40° ma mediamente ogni 20.
Per le epiche la media è 1 su 5 ma il timer garantito scatta a 10 pacchetti.

Quindi sapendo questo, la cosa migliore per sbloccare carte utili nella tua situazione secondo me è aprire più pacchetti che puoi dell’ultima espansione uscita cioè uniti a roccavento. La maggior parte dell’oro deve sempre andare sull’ultima espansione.
Poi prendi massimo 10 pacchetti delle ultime 2 espansioni in modo da trovare almeno una leggendaria (savane e lunacupa).
Attezione: non devi aprirne sempre 10, appena trovi una leggendaria smetti.
Poi apri 10 pacchetti delle “buste standard” per lo stesso motivo delle leggendarie e perché contengono carte delle espansioni degli ultimi 2 anni.

Per la creazione delle carte il consigli è “non creare carte ma mazzi” quindi prima ti consiglio provare un po’ di classi diverse e vedere quella che ti ispira di più.

A questo punto avrai comunque poche carte ma almeno una base per andare avanti e come ho detto prima vincere per sbloccare un mazzo buono a scelta.

A questo link trovi una spiegazione sulle espasioni e miniset.

Sicuramente qualcosa non ti è chiaro, avrò scritto come i cani e il papiro infinito non aiuta con la chiarezza quindi mi aspetto che farai altre domande se sei ancora vivo e hai letto tutto. :rofl:

PS:
se hai battlenet da pc o mobile abbiamo una chat del forum a cui ti puoi unire e fare domande anche lì.
Ti lascio il link qui sotto.

8 "Mi piace"

Si confermo passa nel gruppo così puoi fare domande e avere risposte molto velocemente.

nn mi trovo troppo d’accordo sul punto concernente all’arena. Sarà che io sin da subito mi sono trovato bene a giocarla e con risultati piu che soddisfacenti. Però a prescindere da questi ultimi l’ho sempre trovata divertente e un ottimo modo per imparare le carte.

Poi ammetto che il mio parere è leggermente un pò di parte, dato che oramai gioco solo a questa modalità :sweat_smile:

1 "Mi piace"

una volta si giocava amichevole per farmare ma adesso qualsiasi modalità differente ti porta a dei premi. con le poche carte che dovresti avere la wild è sconsigliata e la standard idem; il mio consiglio: gioca classico dove hai il pacchetto completo, segui il percorso ricompense stagionali e accumula oro per aprire pacchetti delle ultime tre espansioni; fai la rissa settimanale, le avventure che vengono periodicamente aggiornate e stai al passo con le missioni giornaliere e settimanali.
per il mazzo e la classe. non ti focalizzare su uno in particolare, gioca mazzi veloci e mazzi control, l’obiettivo e divertirti e capire più meccaniche possibili.
per il resto su twitch trovi tutti i tossici che vuoi per capire di più sul gioco (Attrix, Poly, DROODTHUND3R, Kent il duca…)

Fai anche “anta” :grin:

Detto questo ti ringrazio per la risposta, sei stato molto chiaro.
Rispondo ad alcuni punti:

  • I due libri li trovo noiosi, non so perchè. Comune li farò, magari alternandoli a qualcos’altro.

  • Vorrei batterlo Cenarius, credo sia solo un problema di strategia, visto che gioca sempre uguale. Io di sicuro sbaglio qualcosa perchè mi ritrovo al 5/6 turno con la board vuota e lui che evoca un sacco di servitori potenziando sempre l’attacco. Così poi la partita diventa irrecuperabile.

  • Si la classificata la gioco spesso ed è la modalità che al momento mi piace di più.

  • Si il percorso ricompense lo segue sempre ed ho capito come funziona. Idem per la sezione Imprese ma quella non credo sia convertibile in oro.

  • In arena ci sono andato una volta e mi son fumato 150 d’oro. Per ora lascio perdere insieme a tutte le altre modalità.

  • Ho capito il discorso generale delle carte. Fino ad ora ho comprato buste a casaccio! Solo ora per fortuna, niente soldi. Da ora seguiro il tuo consiglio.

  • “Non creare carte ma mazzi”. Bella frase.

  • Grazie per l’invito.

Una domanda. Ma il livello delle classi a quando va portato?

Il livello degli eroi non serve a molto tranne che ti da carte dorate (non shardabili ) adesso non mi ricordo se serve un determinato livello per accedere a cose come arena. Il massimo è 60.

D’accordo con la wild infatti non ce l’ha neanche sbloccatain teoria ma forse hai confuso standard e classico?
perché del classico non ha nulla, come fa ad iniziare? poi gli consigli le ultime 3 espansioni, giusto ma un motivo in più perché credo che non volessi consigliargli il classico.

E’ normale, forse per la difficoltà non intrigante le storie non troppo interessanti.
Il libro degli eroi racconta la storia dei personaggi principali, se conosci wow magari fa piacere altrimenti è comprensibile che non interessi.

Sì, le imprese non danno nulla di solito. Solo alcune imprese specifiche dell’ultima espansione danno esperienza e poche altre. le riconosci perché hanno un baule quando vai a selezionarle. Il problema è che sono molto difficili e per questo non vale la pena impegnarsi per completarle, spesso si completano per caso.
Nulla per cui valga la pena perdere tempo se vuoi ottimizzarlo.

I livelli delle classi sbloccano carte portando tutte le classi fino al livello 10, dopo il 10 sblocchi le stesse carte dei primi 10 livelli ma dorate quindi come ha detto Zenone non servono a molto.

1 "Mi piace"

intendevo la modalità Classica (set base + set classico), penso che per imparare a giocare vada bene; se poi le vecchie carte classiche nn sono già presenti (nn ricordo a riguardo) e nn vuole spendere gold in pacchetti classici, meglio buttarsi in standard con le buste e carte attuali che ti da il percorso ricompense.

Te lo spiego volgarmente. Io clicco su Hearstone, scelgo l’eroe e clicco su Gioca. In alto ho scritto “Formato Standard”.

Comunque ho verificato, il Cacciatore di Demoni ce l’ho sbloccato anche se non ho sconfitto Cenarius.

Qualche carta leggendaria ce l’ho. Ora, altro problema, non riesco (ammesso che ci sia e sia importante) a “capire” il valore della mia collezione di carte.

Ah bon ottimo, avranno cambiato metodo rispetto a come si sbloccava quando è uscito.
Forse allora ti da un pacchetto del cacciatore di demoni se lo finisci?
Non so, mistero. Chiedo l’aiuto dal pubblico.

Non ho capito cosa intendi con valore, vuoi sapere quali carte sono forti e quali sono scarse?
Domanda complicata un po’ per tutti.
Come regola generale ci possono essere carte rare o addirittura comuni più forti di quelle leggendarie. Quindi la rarità non indica la bontà di una carta.
È una cosa che si impara con l’esperienza, conoscenza degli archetipi, statistica e cambia in base al meta.
Che in breve si traduce in “copiando le carte che giocano i più forti o giocando prima o poi capisci quali sono quelle buone”.
Ti posso elencare qualche sito che elenca i mazzi attualmente forti così vedi quali carte usano gli altri se ti interessa.
Se non hai mai giocato ad un gioco di carte e magari ti interessa capire anche quali sono gli archetipi in generale (o tipologie di mazzo) ti rimando a questa pagina. Anche se è molto vecchia, le cose sono cambiate e le carte elencate lì non si usano più, il concetto generale si applica ancora.

Se intendi il valore delle carte in polvere, è un valore fisso che dipende dalla rarità.
Per la creazione devi usare:

  • comuni → 40 polveri
  • rare → 100
  • epiche → 400
  • legendarie → 1600

La polvere si ottiene distruggendo (il gioco lo chiama disincantare) le carte o come ricompensa dell’arena e in base alla rarità ottieni circa 1/4 del valore che ti serve per crearle.
A causa del rateo spacca → crea non conviene in generale spaccare continuamente la collezione per fare carte perché questo ti impoverisce.
Comunque, quando spacchi le carte ottieni:

  • comuni → 5 polveri
  • rare → 20
  • epiche → 100
  • leggendarie → 400

Se fai due conti al volo ti accorgerai che per creare una leggendaria è come se ne dovessi spaccare 4.
Creare le carte comunque è necessario per avere carte specifiche ma il senso è che va usato con parsimonia.

Se invece per valore intendi la moneta sonante, la collezione non ha valore al di fuori del gioco e le carte non possono essere scambiate.
Vendere l’account è contro il regolamento per cui non è questo il posto migliore per parlarne altrimenti ci castigano.

1 "Mi piace"

Intendo che l’altro giorno mi sono esaltato per avere ricevuto Alamorte il Distruttore. Magari ci sono moltre altre carte più forte di questa e non lo so…

Si esatto, è una cosa che sto facendo con il mazzo del mago.

Già letta grazie, così come le altre guide del sito. L’unico dubbio che avevo è che essendo di tanti anni fa alcune cose fossero diverse.

Ah bé sì, quella la danno a tutti, se ci clicchi nella collezione e vedi “vincolata” di solito vuol dire che ce l’hanno tutti. Mapu òessere forte anche se la danno a tutti.

Quella in particolare “non è male” nei mazzi control però al momento non si usa ed a questo punto entriamo nel discorso “metagioco” e come ti dicevo prima la forza della carta dipende dal periodo e quali carte giocano gli altri, per farla il più semplice possibile.
Però per divertirti puoi provare quello che vuoi, finché funziona e ti diverti non sei schiavo del meta :rofl:

Sì, i concetti generali di aggro, midrange, tempo, control, face valgono come chiave di lettura o meglio come “idea” generale poi le carte specifiche usate lì come esempio lasciano un po’ il tempo che trovano perché parla di un gioco molto diverso rispetto ad ora.

1 "Mi piace"

Ciao sono anche io abbastanza giovane nel gioco,tuttavia avendo creato anche un account secondario quest’anno (durante l’espansione Forgiati nelle savane) posso raccontarti la progressione durante i primi mesi di HS.

Adesso ti fa partire dalla lega apprendista e devi scalare 40 livelli, il percorso sarà bello lungo ed alla fine ti sbloccherà tutte le modalità disponibili e ti verrà regalato uno dei modelli preimpostati nella creazione dei mazzi: a me sbloccò il secondo modello del cacciatore (la classe la scegli tu) che non era granchè, ma mi ha permesso di superare senza troppi problemi per tutta la durata della prima espansione la quest settimanale delle cinque vittorie in modalità classificata non andando mai oltre il grado argento 10 .

Ti consiglio di non mancare mai le missioni che ti assegna il gioco giornaliere/settimanali per avanzare nel percorso delle ricompense e di fare la rissa settimanale che alla prima vittoria ti regala un pacchetto con incluse le carte delle tre espansioni dell’anno precedente : io per pigrizia e per rendere le cose più veloci/facili faccio scontrare i miei due account in modalità amichevole (che sbloccherai una volta arrivato a bronzo 10) e mi è utile anche per la missione che assegna il quindicesimo giorno del mese (Nozdormu) che ti premia mi pare con 1800 punti.

Con l’oro che stai sbloccando acquista solamente i pacchetti dell’ultima espansione e dopo che uscirà il mini set (se vorrai acquistarlo) se stai giocando regolarmente puoi pure pensare di metterlo da parte per la prossima. Con quello che spacchetterai e un pò di fortuna già dalla prossima espansione potrai crearti senza shoppare uno o più mazzi decenti: io ad esempio sono riuscito a craftare il Quest Hunter,il Quest Mage e mi manca qualche carta per il Face Hunter.

Come riferimento per i mazzi ho hsreplay e da poco, grazie a RongiuZ che mi ha ben spiegato, Vicious Syndacate; tuttavia per la classe del mazzo gratuito che andrai a ricevere alla fine del percorso apprendista ti consiglio di chiedere agli altri che sono molto più esperti di me. Buon Game.

2 "Mi piace"

Allora li porterò tutti a 10.

Ho afferato il concetto. Comunque non ho intenzione di fare “compra, baratte e vendi” con le carte. E’ solo per sapere il ventaglio di carte disponibili.

Ecco qui vado in panne. Il Quest Mage che significa esattamente? Altra cosa, che significa “un mazzo budget?”.

se vuoi vedere tutte le carte disponibili vai in collezione e premi su “creazione”, così vedrai tutte le cartedella modalità standard, comprese quelle che ti mancano.
Oppure ci sono varie librerie su internet, questa è la raccolta dal sito ufficiale:

è il nome di un mazzo del mago, si chiama così perché ha alla base ha una “carta missione”: magie da 1 mana che danno una ricompensa rispettando i requisiti nella loro descrizione.
Ad esempio “gioca una magia di fuoco, gelo, arcano” per il mago.
Fanno parte della nuova espansione e le puoi vedere qui oppure come dicevo prima premendo su creazione.

Sarebbe un mazzo economico o meglio, un mazzo che ha poche o nessuna carta epica o leggendaria ma che comunque riesce a fare il suo lavoro discretamente.
Mazzi che, per essere costruiti, costano relativamente poche polveri se ti mancano le carte.

Ti capisco benissimo,anche per me fino a qualche mese fa era tutto un punto interrogativo e distinguevo solo le classi di eroi,anzi ancora adesso a volte quando mi chiede di fare tre partite con lo stregone lo confondo con lo shamano :sweat_smile:.

Il quest mage (correggetemi se sbaglio) è un archetipo del mago,ossia una classe dei mazzi componibili per quell’eroe con le caratteristiche che ti ha scritto RongiuZ.
Per me inizialmente il gioco era solo quello che vedevo ed i mazzi quelli predefiniti che mi offriva e purtroppo non troverai corrispondenza nei nomi dei modelli proposti con gli archetipi.
Ad esempio se nel menù di creazione selezioni un nuovo mazzo e scegli cacciatore (correggetemi sempre se sbaglio), il modello Attacco dei Raptor dovrebbe corrispondere ad un mazzo di tipo Face Hunter, mentre Difesa Nanica ad un mazzo Quest Hunter.

Ti consiglio quindi di visitare hsreplay e collegare il profilo di Blizzard per capire quali sono i mazzi del meta o della classe che ti piace di più e per vedere quali carte ti mancano o quanta polvere avrai bisogno per craftarle.

Ho letto tutto quello che avete scritto che credo di avere le idee più chiare.

  • Le avventure continuano a non piacermi e ancora Cenarius non l’ho sconfitto. Le farò di volta in volta.
  • Ho guardato un po’ Hsreplay e visto i mazzi/carte del momento. Ho fatto un po’ di ordine nel mazzo che avevo, capito anche alcune dinamiche di gioco (spesso, preso dalla frenesia, faccio errori grossolani e perdo carte per strada). Infatti ho vinto già qualche partità nella modalità Classificata e diverse risse (divertente, specialmente se sbagli a scegliere la carta!).
  • Come mi avete detto voi, tengo sempre d’occhio le missioni giornaliere/settimanali. Se la partita butta male, mi concentro su quelle.
  • Devo ancora portare tutte le classi a 10. Adesso gioco solo con il Mago che è al livello 23.
  • Arena, battaglie, duelli, mercenari, quelli al momento li lascio da una parte, c’è sempre ancora troppa carne al fuoco.

Detto questo, vi ringrazio per la disponibilità e se avete ancora qualcosa da consigliarmi è ben accetto.

Le missioni sono quelle che ti permettono di guadagnare punti esperienza e progredire nel percorso ricompense ed andare avanti nel gioco senza dover spendere soldi.
Generalmente sono quelle che affronto per prime ed ho creato dei mazzi ad hoc per completarle in maniera più veloce possibile : ad esempio mazzi con principalmente carte che contengono magie di un tipo o altri con caratteristiche speciali tipo rantolo di morte,provocazione o grido di battaglia.

Il gioco non si basa sullo scambio ma sul pescare le carte dalle buste, disincantarle per creare polvere e craftarle per comporre i mazzi ed è l’altra meccanica importante per progredire nel gioco e dovrai farci i conti presto perchè non è possibile ottenere tutto giocando senza spendere denaro.

1 "Mi piace"